Beat Feuz
Beat Feuz

Beaver Creek, 7 dicembre 2019 – Niente riscatto per Dominik Paris nella libera di Beaver Creek dopo il deludente supergigante di ieri. L’azzurro non ha trovato ritmo su una pista che evidentemente non sente sua, per lui decimo posto a quasi un secondo nella gara vinta da Beat Feuz davanti a Kriechmayr e Clarey, beffati Reichelt e Cochran Siegle, appena fuori dal podio.

CONCRETEZZA SVIZZERA - Feuz si riprende dunque lo scettro di migliore in discesa. Lo svizzero ha conquistato la downhill di Beaver Creek, partenza ribassata per il vento, col tempo di 1’12”98, grazie ad una prova concreta dall’inizio alla fine, amministrando bene la prima parte tecnica e i curvoni centrali, zona in cui Feuz ha accelerato sensibilmente rispetto agli avversari. Solo in quel tratto Feuz ha guadagnato ben 36 centesimi su Kriechmayr e 49 su Clarey, entrambi secondi a pari merito al traguardo con 41 centesimi di ritardo. Rimane dunque fuori dal podio Reichelt, quarto a 43, beffato dalla discesa del francese con il pettorale 19. Ha sfiorato l’impresa il norvegese Sejersterd, sceso con il 32, in vantaggio di 32 centesimi al primo intermedio ma quinto alla fine con 44 centesimi. Anche Cochran Siegle, sceso con il 28, ci ha provato, per lui sesta piazza a 49 centesimi, seguito dal norvegese Kilde a 64 centesimi, davanti al connazionale Jansrud a 87 (per lui stesso tempo di Theaux). Ancora deludente dopo il super g Dominik Paris, apparso poco a suo agio sia nella parte alta ma soprattutto in quella centrale dove ha accumulato mezzo secondo di ritardo. Alla fine per l’azzurro decimo posto a 88 centesimi. Non bene neanche gli altri azzurri, Buzzi e Casse sono finiti fuori dai venti, Fill addirittura oltre il trentesimo posto. Nella generale rimane in testa Mayer con 23 punti, segue il connazionale Kriechmayr a 212 Paris a 206.

Classifica discesa Beaver Creek

1 Feuz 1’12”98
2 Kriechmayr +0.41
2 Clarey +0.41
4 Reichelt +0.43
5 Sejersted +0.44
6 Cochran +0.49
7 Kilde +0.64
8 Jansrud +0.87
8 Theaux +0.87
10 Paris +0.88
10 Bailet +0.88