Domenica 16 Giugno 2024

Il mondo di Pinocchio Mostra per i 140 anni del burattino lucchese

Non tutti sanno, o si ricordano, che Pinocchio è nato… a Lucca. Il paese di Collodi, nel periodo in cui lo frequentava lo scrittore Carlo Lorenzini, ricadeva nel territorio della provincia di Lucca; ecco perchè si può dire che Lucca ha “dato i natali” al burattino più famoso del mondo. Per celebrare questa “paternità” poco nota, dalla collaborazione tra la Fondazione Antica Zecca e la Fondazione Nazionale Carlo Collodi è nata la mostra Il mondo di Pinocchio, fino al 15 marzo 2024 al Museo della Zecca, che racconta, in modo inedito e curioso, le tante Avventure di Pinocchio nei suoi primi 140 anni di vita. In esposizione anche una preziosa copia anastatica della prima edizione de Le avventure di Pinocchio del 1883; 38 statuine in cera legate alle vicende del burattino, oggetti d’arte evocativi e suggestivi creati dall’artista romano Luciano Capriotti, in arte Capri Otti, che per la prima volta escono dal percorso museale del Parco di Pinocchio; una collezione di burattini realizzati dalle allieve delle Suore Dorotee di Lucca; un centinaio di giocattoli di Pinocchio realizzati dall’artigiano Onigel Ruffato di Dolo; i famosi cinque “zecchini” d’oro realizzati dall’Antica Zecca di Lucca.