Sabato 25 Maggio 2024

Volkswagen Golf 8 eHybrid plug-in: quante novità

Prestazioni / La richiesta versione sportiva ibrida si presenta con una ricca tecnologia a bordo

La versione sportiva ibrida garantisce fino a 70 km di autonomia 100% elettrica

La versione sportiva ibrida garantisce fino a 70 km di autonomia 100% elettrica

La Golf 8 di Volkswagen, nella sua richiestissima versione sportiva ibrida, garantisce fino a 70 km di autonomia 100% elettrica grazie alla tecnologia eHybrid, tramite la quale raggiunge una velocità massima di 130 km/h e, con la batteria sufficientemente carica, esegue la partenza sempre in modalità elettrica E-Mode. Se, invece, il livello di carica della batteria scende al di sotto di una determinata soglia, oppure l'andatura supera i 130 km/h, il sistema passa automaticamente in modalità HYBRID. Il sistema propulsivo della nuova Golf eHybrid sviluppa una potenza di sistema pari a 204 CV di potenza massima e 350 Nm di coppia. Inoltre, con la navigazione attiva, il sistema di gestione analizza in maniera proattiva i dati delle strade, oltre ad ottimizzare l’utilizzo della batteria - ricaricabile sia durante il viaggio con l’energia recuperata dal motore endotermico, sia attraverso la colonnina e la presa di ricarica - in base al percorso, al fine di raggiungere la destinazione con l’autonomia elettrica ottimale. Per quanto riguarda connettività e infotainment, tutto è ancor più digitale grazie alla radio Ready2Discover con Streaming & Internet1 (di serie) dotata di un touchscreen da 25,4cm (10 pollici) e il supporto DAB+ standard, al sistema di navigazione Discover Pro, intuitivo e comodo tramite tocco o comandi vocali, al Natural Voice Control e alla strumentazione Digital Cockpit Pro Volkswagen. Golf 8 è, poi, dotata di serie del sistema di frenata d'emergenza Front Assist e Travel Assist, così come è incluso il Lane Assist.