Martedì 28 Maggio 2024

FIAT Panda Hybrid, la preferita dagli italiani

Icona / La citycar regina del mercato nostrano è conveniente e con motorizzazione ibrida leggera

La FIAT Panda è da almeno un decennio il modello più venduto in Italia

La FIAT Panda è da almeno un decennio il modello più venduto in Italia

La FIAT Panda si conferma come la citycar prediletta dagli automobilisti italiani, mantenendo saldamente la sua posizione di punta nel mercato. Comoda, piccola ma spaziosa al punto giusto, un mix di elementi che continuano a convincere. Da quando ha abbandonato la sua tradizionale conformazione per abbracciare un design più simile a quello di un Suv, la Panda ha conquistato il cuore degli italiani, offrendo un'opzione pratica e versatile per affrontare il traffico cittadino e il parcheggio. L'introduzione della tecnologia ibrida nel 2020 ha rappresentato un passo significativo per questo modello iconico. Il nuovo motore mild hybrid combina l'efficienza della benzina con l'energia elettrica, garantendo prestazioni ottimizzate e consumi ridotti. Grazie al sistema BSG, l'energia viene recuperata durante la frenata e utilizzata per avviare il motore termico, contribuendo così a una maggiore efficienza del carburante. Una delle caratteristiche più apprezzate della Panda Hybrid è la modalità "coasting", che spegne il motore quando la velocità scende sotto i 30 km/h, consentendo un ulteriore risparmio di carburante. Questa combinazione di tecnologie avanzate e praticità quotidiana rende la Panda Hybrid un'opzione allettante per chi cerca un'auto efficiente e conveniente. Nonostante tutte queste innovazioni, la FIAT è riuscita a mantenere prezzi accessibili per la Panda Hybrid, con un costo inferiore ai 20.000 euro. Questo la rende ancora più attraente per coloro che desiderano un'auto ecologica senza dover spendere una fortuna.