Lunedì 17 Giugno 2024

I monopattini di maggior successo Guida completa a quelli più affidabili

Scelta / Ridotto impatto inquinante e prestazioni super della batteria: tanti i modelli sul mercato che garantiscono alte prestazioni e massima sicurezza su tutte le superfici dei nostri centri urbani

Lo Xiaomi Electric Scooter 4 con ruote da 10", sistema E-ABS e motore con potenza da 600w

Lo Xiaomi Electric Scooter 4 con ruote da 10", sistema E-ABS e motore con potenza da 600w

I monopattini (specie quelli elettrici) sono diventati una presenza sempre più comune nelle nostre città, offrendo un’alternativa di trasporto sostenibile e conveniente. Perfetti per evitare di trovarsi imbottigliati nel traffico dell’ora di punta, sono progettati per percorrere chilometri su chilometri in maniera comoda, sicura e con un ridotto impatto inquinante. Tra i modelli più in voga sul mercato, ecco Ducati Pro-I Evo Safe Ride, caratterizzato da un telaio in lega di alluminio, un motore brushless da 350 W, doppio sistema frenante (anteriore elettrico, posteriore a disco), ruote da 8,5 pollici, una portata di 100 kg, tre modalità di guida con velocità massima di 25 km/h e un’autonomia che, in condizioni ideali, può raggiungere i 25 km con una carica completa. Ma risultano decisamente affidabili anche altre soluzioni. Con la sua linea Essential Xiaomi è entrata nel mercato italiano, grazie all'ottimo rapporto qualità prezzo dei suoi scooter. Ora arriva l'upgrade con gli Xiaomi Electric Scooter 4 e 4 Lite, che si assomigliano, ma che a livello di meccanica presentano sostanziali differenze. L'Electric Scooter 4 infatti poggia su ruote da 10" con freno a disco posteriore e sistema E-ABS sulla ruota anteriore, per ridurre gli spazio di frenata, gestita da una sola leva. Il motore ha una potenza di 600 W e permette di affrontare pendenze fino al 16%, raggiungendo i 20 km/h di velocità massima. La batteria da 7650mAh e 275wh permette di percorrere fino a 35 km, con la possibilità di ricaricarla grazie alla frenata rigenerativa. Il peso è di 14,9 kg. Lo Xiaomi Electric Scooter 4 Lite monta invece ruote da 8,5" e freno posteriore a tamburo, che lavora di concerto con quello anteriore grazie al sistema E-ABS. Il motore è da 300 W, in grado di percorrere salite fino al 14%. La batteria è da 5200 mAh 187 Wh per 20 km di autonomia. Il peso è di 15,8 kg. Entrambi si possono gestire tramite l'app Xiaomi Home, grazie alla connettività Bluetooth, per controllarne lo stato di carica. Infine, eccoci a Nilox S1: l’ultimo modello Nilox pone al centro la sicurezza di guida e l'affidabilità: si distingue infatti per gli indicatori di direzione sia posteriori che anteriori, in conformità con le nuove normative.