Roma, ricercato per violenza sessuale e rapina: arrestato in stazione
Roma, ricercato per violenza sessuale e rapina: arrestato in stazione

Roma, 6 Maggio 2021 - Stava per salire sul treno e partire, ma il suo atteggiamento ha destato qualche sospetto agli uomini della Polizia ferroviaria che a quel punto gli hanno chiesto i documenti, scoprendo che si trattava di un ricercato. Così la Polfer ha arrestato un uomo di 27 anni, che risultava condannato per alcuni reati violenti come violenza sessuale e rapina.

L'arresto

L'episodio ha avuto come teatro gli spazi della stazione di Roma Termini dove gli agenti della polizia ferroviaria stavano svolgendo il loro servizio quotidiano di vigilanza ai varchi di accesso e nella zona dei binari dello scalo: i poliziotti si sono accorti che qualcosa non andava quando hanno notato il giovane temporeggiare nel momento di avvicinarsi al varco, probabilmente nel tentativo di eludere il controllo attendendo un momento di disattenzione degli agenti.

Sottoposto ad accertamenti, il protagonista della vicenda è risultato essere destinatario di un provvedimento di cattura emesso dal Tribunale di Avellino, dovendo scontare 3 anni di carcere. Dopo l'arresto è stato portato alla Casa Circondariale di Frosinone.