Agenti di Polizia
Agenti di Polizia

Roma, 21 Giugno 2021 – Entrambi di Roma, ma in quel momento ad Anzio e non per prestare opera di soccorso. La Polizia ha fermato per un controllo un mezzo appartenente ad una associazione che svolge attività di protezione civile. I due uomini a bordo, 60 e 57 anni, hanno però subito manifestato insofferenza e agitazione.

Il loro atteggiamento, inusuale anche in considerazione del veicolo per certi versi ‘insospettabile’ sul quale stavano viaggiando, non è sfuggito però agli occhi degli agenti. Dopo una attenta perquisizione del mezzo infatti, celato all'interno del vano motore, hanno rinvenuto un pacchetto contenente circa mezzo etto di cocaina. Accompagnati negli uffici di Polizia, sono stati poi arrestati e messi a disposizione dell’Autorità giudiziaria competente.

Fogli di via obbligatorio a Fiumicino

A Fiumicino, sempre sul litorale romano anche se diversi chilometri più a nord rispetto ad Anzio, sono stati emessi due fogli di via obbligatorio nei confronti di un uomo di 51 anni e di una donna di 41, rispettivamente di due anni per il primo e di uno per la seconda.

Il provvedimento è scaturito in seguito alla denuncia pendente su entrambi per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. La coppia era stata trovata in possesso di droga durante una perquisizione in auto. La misura rientra nell’ambito di una più ampia strategia di prevenzione: l’obiettivo infatti è quello cercare di sciogliere il vincolo tra il pusher e l’abituale luogo di spaccio.