Giovedì 16 Maggio 2024

Blitz al Laurentino, colpita la piazza di spaccio di via Kafka: 5 arresti, sequestrati armi, 300mila euro in contanti e 3 Rolex

Operazione all’alba nel quartiere dove sono state eseguite 13 perquisizioni. L’indagine è partita a settembre dopo un regolamento di conti

Blitz della polizia a Roma: sequestrati 300mila euro in contanti, armi e droga

Blitz della polizia a Roma: sequestrati 300mila euro in contanti, armi e droga

Roma, 15 aprile 2024 – Blitz all’alba nel quartiere Laurentino 38 a Roma dove la polizia ha eseguito misure cautelari, emesse dal gip su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia, nei confronti di 5 uomini accusati, a vario titolo, di tentato omicidio, porto abusivo di arma da fuoco, detenzione e spaccio di sostanza stupefacente e violazione della legge sulle armi. In tre sono finiti in carcere e gli altri due ai domiciliari. Eseguiti anche 13 decreti di perquisizione nei confronti di altrettanti indagati.

L’indagine

L'indagine è scattata in seguito alla gambizzazione di un uomo arrivato al pronto soccorso del Sant'Eugenio lo scorso 27 settembre. Le indagini degli agenti del IX Distretto Esposizione, anche attraverso sistemi di intercettazione ambientale, hanno ricostruito la dinamica del ferimento e i motivi, identificando due fratelli come gli autori. Per gli investigatori i due da diversi anni gestirebbero un'attività di spaccio in via Kafka e avrebbero imposto la "loro egemonia” in quell'area, arrivando all'uso delle armi nel caso in cui qualcuno tenti di invadere la zona al cui interno esercitano il loro predominio. La vittima del ferimento si sarebbe mostrato restio ad allontanarsi da quella strada e per questo ferito a colpi d'arma da fuoco. Nel corso dell'indagine sono emersi elementi a carico di 11 persone facenti capo a un noto pregiudicato riguardo a un'attività illecita di detenzione e spaccio di cocaina che hanno permesso di recuperare notevoli quantitativi di sostanza stupefacente e armi da fuoco illegalmente detenute. Durante l'esecuzione delle misure sono stati sequestrati 300.000 euro in contanti e 3 Rolex.

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui