Roma, coppia di anziani investita a Tor Tre Teste: 74enne muore sul colpo, ferita la moglie. É la 187esima vittima della strada in città del 2023

L’automobilista di 48 anni si è fermato ed è stato sottoposto ai test di alcol e droga. Il pensionato travolto è il 41esimo pedone morto a Roma dall’inizio dell’anno

Ambulanza (foto d'archivio)

Ambulanza (foto d'archivio)

Roma, 16 dicembre 2023 – Una coppia di anziani è stata investita mentre attraversava la strada ieri sera in via di Tor Tre Teste, all’altezza del civico 201, a Roma. L'uomo, un pensionato di 74 anni, è morto sul colpo mentre la moglie di 73 anni è stata portata in ospedale, al Policlinico Tor Vergata, ma non è in gravi condizioni. Sul posto è intervenuta la polizia locale del V Gruppo Casilino. Alla guida dell’auto che ha travolto la coppia un 48enne che si è fermato dopo l’incidente ed è stato sottoposto ai test sull'assunzione di alcol e droga. Sono in corso indagini per ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto.

É la 187esima vittima del 2023

Il pensionato di 74 anni investito a Tor Tre Teste è la 187esima vittima della strada a Roma e in provincia dall’inizio dell’anno, ed è il 41esimo pedone che ha perso la vita. Metà delle morti sulle strade romane riguarda le cosiddette categorie deboli, quelle dei conducenti veicoli a due ruote, moto e biciclette, e i pedoni. Rispetto al 2022 quando nell’intera provincia di Roma si erano registrati 150 vittime della strada, il bilancio del 2023 è decisamente peggiore. 

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui