Le quattro «Sardine» a Treviso con Luciano Benetton e Oliviero Toscani (Dire)
Le quattro «Sardine» a Treviso con Luciano Benetton e Oliviero Toscani (Dire)

Roma, 2 febbraio 2020 - "Non abbiamo pensato che quella foto sarebbe stata strumentalizzata per associare le sardine ai poteri forti". Lo dicono i ragazzi fondatori delle Sardine in un post su Facebook nel quale rispondono alle polemiche dopo la visita di ieri a Fabrica, centro da loro fondato a Treviso, dove hanno incontrato i ragazzi del centro, insieme a Oliviero Toscani e Luciano Benetton che - spiegano - "è poi passato per salutare e ascoltare".

La foto ha scatenato polemiche. "Le sardine nel mondo dei Benetton con tanto di foto con Luciano. Noi certi mondi li abbiamo sempre combattuti". Lo scrive su Facebook Stefano Buffagni, vice ministro dello Sviluppo economico e deputato M5s. Giorgia Meloni (Fratelli d’Italia) rincara su Twitter: "Finisce nel ridicolo la favola del ‘movimento’ popolare, spontaneo e alternativo ai poteri forti". Il presidente della Liguria Giovanni Toti: "Benetton finanzierà loro campagna con M5s e Pd?".