Mauro Berruto (Ansa)
Mauro Berruto (Ansa)

Roma, 18 marzo 2021 - E' stata nominata la nuova segreteria Pd di Enrico Letta. La segreteria nazionale del Partito democratico è composta da 16 membri, di cui otto uomini e otto donne.

Pd: Letta ci prova, due vice fuori dalle correnti

Il segretario Enrico Letta formalizzerà successivamente la nomina del Coordinatore della Segreteria nazionale. Alla vicesegretaria Irene Tinagli è affidata la missione 'Italia globale'. Al vicesegretario Peppe Provenzano sono affidate la missione 'Prossimità', le politiche del lavoro e il contrasto alle diseguaglianze. Il segretario promuoverà la costituzione di un Comitato di esperti sulle sfide di Next Generation EU, che sarà coordinato da Antonio Nicita.

Questi tutti i componenti della nuova segreteria del Pd: Lia Quartapelle (Europa, Affari internazionali e Cooperazione allo sviluppo), Antonio Nicita (Istituzioni, Tecnologie e Piano Nazionale di Riforma e Resilienza), Chiara Braga (Transizione ecologica, sostenibilità e infrastrutture), Chiara Gribaudo (Missione Giovani), Cecilia D'Elia (Politiche per la Parità), Enrico Borghi (Politiche per la Sicurezza), Anna Rossomando (Giustizia e Diritti), Antonio Misiani (Economia e finanze), Cesare Fumagalli (Sviluppo economico, Terzo Settore, Missione PMI), Manuela Ghizzoni (Istruzione, Università e Ricerca), Filippo Del Corno (Cultura), Susanna Cenni (Politiche Agricole, Alimentari e Forestali), Sandra Zampa (Salute), Mauro Berruto (Sport), Francesco Boccia (Autonomie territoriali e Enti Locali), Stefano Vaccari (Organizzazione).