Fabio Fazio e Matteo Salvini (Ansa)
Fabio Fazio e Matteo Salvini (Ansa)

Roma, 13 maggio 2019 - Si accende lo scontro pulitico su Fabio Fazio 'Che fuori tempo che fa', il programma del lunedì sera che - come ha annunciato lo stesso conduttore - chiuderà anzitempo, subendo la cancellazione di tre puntate. Nessun taglio, ma normali cambiamenti al palinsesto legati ai periodi elettorali, spiegano da Rai Uno. Ma l'amministratore delegato di viale Mazzini, Fabrizio Salini, vuole fare chiarezza e chiede al direttore di Rai1, Teresa De Santis, e al direttore dei palinsesti Rai, Marcello Ciannamea, una relazione sul motivo della chiusura anticipata. Una richiesta che lascia intendere come Salini non fosse stato informato di questa decisione. Il Cda "era all'oscuro", assicura oggi Rita  Borioni, consigliera di amministrazione Rai in quota Pd, in un'intervista al Corriere. 

LA POLEMICA - "Su Fazio chiamatela come volete. Io la chiamo censura contro la libertà di espressione", attacca il leader del Pd, Nicola Zingaretti. In Rai "operano 2 aziende: una ufficiale - che risponde all'amministratore delegato - e una parallela, che opera alle spalle dell'ad ed esegue ordini politici", twitta il segretario dell'Usigrai, Vittorio di Trapani, che esorta Salini a "fermare questa struttura parallela e riprendere il totale controllo dell'azienda".

Nel mirino di Pd e sindacati ci sono soprattutto la Lega e Matteo Salvini che in più occasioni hanno preso di mira il conduttore per il suo compenso. "Ora mi occupo anche di palinsesti televisivi?", commenta il leader del Carroccio. "Mi dà fastidio che ci sia qualcuno pagato dagli italiani, tra i 3 e i 4 milioni di euro, che faccia una trasmissione politica - sottolinea in un'intervista a Radio24 -. Adoro il confronto e la critica, figurarsi se chiedo a tizio di togliere un programma piuttosto che un altro".  

Poi ironizza: "Io Fazio lo vorrei in onda anche a Natale e Capodanno, perchè più fa campagna elettorale per la sinistra più gli italiani aprono gli occhi e votano Lega". E ancora: "Non entro nel merito delle scelte aziendali, ma più mi attacca Fazio col Rolex al polso più gli italiani capiscono". Quindi sottolinea: "Ho tanti di quei problemi di cui occuparmi che non è quello che va in onda su RaiUno che mi troglie il sonno". 

ULTIMA PUNTATA - Stasera andrà in onda, quindi, l'ultima puntata di 'Che fuori tempo che fa'. Ieri il programma ha vinto la sfida del prime time della domenica sera, facendo registrare 3 milioni 595 mila spettatori, pari al 15 di share.