28 mar 2022

Napoli, spara alla compagna con un fucile da caccia dopo una lite

Ad Ercolano. La donna ferita è stata ricoverata in ospedale, l’uomo, 57 anni, denunciato per lesioni

Immagini di repertorio
Immagini di repertorio

Napoli, 28 marzo 2022 - Litiga con la compagna e la ferisce esplodendo un colpo con un fucile da caccia. E' successo lo scorso sabato 26 marzo ad Ercolano, in provincia di Napoli. Gli agenti del Commissariato di Portici-Ercolano, su disposizione della centrale operativa, sono intervenuti all'ospedale Maresca di Torre del Greco per la segnalazione di una donna giunta con ferite da colpi di arma da fuoco.

Sul posto i poliziotti hanno trovato i colleghi del Commissariato di Torre del Greco che avevano già preso contatti con la vittima, accertando che la donna era stata ferita da alcuni colpi esplosi dal compagno con un 
fucile da caccia in seguito a un litigio. I poliziotti hanno rintracciato l'uomo, un 57enne di Torre del Greco, e lo hanno denunciato per lesioni aggravate e porto abusivo di armi. 
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?