Domenica 14 Luglio 2024
EVA DESIDERIO
Moda

The Attico, il debutto in strada in via Guerrazzi a Milano

Un omaggio spontaneo alla Milano Fashion Week per l’estate 2024 dalle creatrici del marchio glam lanciato nel 2016: Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini

Sfilata The Attico a Milano

Sfilata The Attico a Milano

Milano, 23 settembre 2023 - Debutto in strada stasera, nonostante il tempo minaccioso che però ha avuto clemenza, per The Attico marchio glam lanciato nel 2016 da Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini che hanno voluto rendere questo omaggio spontaneo alla Milano Fashion Week per l’estate 2024 svelando le loro creazioni in via Guerrazzi, a pochi passi dall’Arco della Pace. Divani di pelle nera, coperti fino all’ultimo da provvidenziali pezzi di nylon, col pubblico sprofondato a guardare le modelle su e giù in mezzo alla via e a bordo marciapiedi per far rividere come in una piece “The Morning After” il tema di questa moda che vuol passare al lifestyle, interrompendo la fama di abiti solo da gran sera e planando sulla quotidianità. Perché stavolta le donne di The Attico potrebbero essere quelle che tornano a casa all’alba ma anche quelle che escono al mattino per andare al lavoro, con attitudini diverse ma uguale e totale libertà di vestire.

A Milano The Attico
A Milano The Attico

Personalità diverse si confrontano, come nella vita, per femmine che si vestono in fretta perché sono attive e vitali. “Non hanno bisogno dell’approvazione di nessuno se non della propria _ spiegano Gilda e Giorgia _ l’importante è che siano sicure di sé e aperte alla vita, ai suoi rischi e alle sue imperfezioni. Possiedono un senso di audacia, il tailoring che prediligono è forte sulle spalle, sinuoso e assertivo. I cappotti lunghi nascondono, proteggono e rivelano. I pezzi si muovono e si avvolgono sul corpo delle donne”.

Sfilata The Attico a Milano
Sfilata The Attico a Milano

Ed ecco il nuovo volto di The Attico che piacerà tanto a chi giovanissima apprezza già tanto i mitici pantaloni cargo, più che oversize ma ormai un classico della maison, con tanti neri, blu, bluette come la mirabolante pelliccia di mongolia, i grigi cemento e a specchio di pantaloni tanto lunghi da drappeggiarsi addosso. “Abbiamo pianto di felicità per questo debutto qui a Milano” dicono dopo gli applausi Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini che hanno cominciato come influencer dopo le scuole di moda, l’apprendistato appassionato, e i primi vestiti da red carpet. Ora sono mature per il pret-à-porter e per il daywear che finora non avevano mai disegnato. In strada per loro anche la top model italiana Vittoria Ceretti, un concentrato di grazia.

The Attico è venduto in 250 negozi nel mondo e i primi mercati sono l’Italia e l’Europa. Nel 2018 è entrato nel capitale il fondo Archive, controllato da Remo Ruffini, che ha il 49% del brand. E oggi questa prima sfilata fortunatissima.