Martedì 28 Maggio 2024
EVA DESIDERIO
Moda

Sinner protagonista della nuova campagna Gucci

E’ la prima collaborazione nel suo genere nel mondo dello sport e della moda di lusso. Il campione ha portato due borsoni personalizzati allo US Open e alle Nitto ATP Finals: è partita la rivoluzione dell’estetica del tennis

Il campione Jannik Sinner (Ansa)

Il campione Jannik Sinner (Ansa)

Milano, 10 maggio 2024 – Ancora lui, il campionissimo del tennis mondiale. Jannik Sinner è il protagonista della nuova campagna di Gucci, come Global Brand Ambassador, ripreso in campo, in stile reportage, attraverso l'obiettivo documentaristico del fotografo Riccardo Raspa, che ha seguito il campione di tennis durante allenamenti e tornei in tutto il mondo.

Sinner è il protagonista della nuova campagna firmata Gucci
Sinner è il protagonista della nuova campagna firmata Gucci

La campagna è stata curata dal direttore creativo di Gucci, Sabato De Sarno, con l’art director Riccardo Zanola. Da alcuni mesi Sinner collabora con la maison fondata a Firenze nel 1921, e prova ne è stata la presentazione del borsone personalizzato che il Global Brand Ambassador ha utilizzato al Torneo di Wimbledon lo scorso anno. Grazie a questa collaborazione, la prima nel suo genere nel mondo dello sport e della moda di lusso, Sinner ha portato altri due borsoni personalizzati allo US Open e alle Nitto ATP Finals, testimoniando così come il campione stia rivoluzionando i codici e l'estetica del tennis. All'inizio di quest'anno, il pubblico mondiale ha assistito con ammirazione alla conquista del suo primo titolo Grande Slam e la campagna di Gucci vuol rendere omaggio alla grandezza di questi momenti e alla bellezza di uno sport profondamente legato alla tradizione della Maison.

L'affinità di Gucci per il tennis risale alla fine degli anni '70, quando la Maison ha ampliato la sua gamma di articoli pensati proprio per il tennis, in primis accessori e calzature, fra cui le iconiche sneakers Tennis 1977, che furono fra le prime sneakers in assoluto ad essere prodotte da un marchio di lusso. L'interesse della Maison per il mondo del tennis è continuato negli anni '80, con una selezione di capi ready-to-wear che ha immediatamente conquistato sia gli atleti che gli amanti di questo sport.