Domenica 23 Giugno 2024

Scocca l’ora della creatività cromatica

Le Case orologiere presentano nuovi modelli in colori inediti e accattivanti, come l'arancione ceramico di Hublot, il rosso elegante di Wyler Vetta e il viola intenso di H. Moser & Cie. Swatch propone i vivaci Neon ispirati agli anni 80 e 90. Creatività cromatica e innovazione tecnologica caratterizzano queste proposte.

Scocca l’ora della creatività cromatica

Scocca l’ora della creatività cromatica

di Amelia Zacco

Arancione, verde, viola. Combinazioni inedite. Idee brillanti. Creatività cromatica, così le Case orologiere declinano i loro modelli in nuovi e originali colori, dando libero sfogo a una innnata voglia di osare.

Quando si parla di rompere gli schemi, lasciando spazio alla creatività più sfrenata, ecco che scende in campo Hublot. Dopo il rosso, il blu, il giallo, per la Manifattura di Nyon è la volta dell’arancione o, meglio, della ceramica arancione del nuovo Big Bang Unico Orange Ceramic. La finitura è di altissimo livello, con una lucidatura a specchio e una satinatura perfette su tutta la superficie. Un mix di tecnologia e savoir-faire che si riflette su tutti i componenti. Per quanto riguarda il quadrante, Hublot ha ricreato il colore esatto della sua ceramica per gli indici e i contatori, lancette e per il cinturino in caucciù. L’orologio ha cassa da 42 mm ed è equipaggiato con il Calibro di manifattura Unico, l’ultimissima generazione del movimento cronografico flyback automatico sviluppato dalla Maison Hublot.

Colori inediti anche in Casa Wyler Vetta dove i nuovi Dynawind sfoggiano quadranti dalle tinte eleganti e d’impatto che traggono ispirazione dalle cromie tipiche delle Lancia Fulvia Zagato degli 60, 70. Tra questi, il rosso del modello in foto, cassa in acciaio con finitura matt da 39 mm, cinturino in pelle abbinato alla cromia del quadrante. Grande corona a cipolla, che ne facilita la presa, sfere con materiale luminescente, cifre arabe di dimensioni alternate, e data a ore 3: dettagli che definiscono la personalità del modello nato negli anni 60.

Noto ai collezionisti come Green Dragon, Drago Verde, lo Streamliner Centre Seconds Matrix Green di H. Moser & Cie. Ritorna in una nuova cromia del quadrante, viola intenso con riflessi blu chiamato Purple Haze. Proporzioni precise ed equilibrate sono fondamentali per l’armonia di un orologio, e lo Streamliner Centre Seconds la esprime alla perfezione. Con la sua cassa in acciaio da 40 mm a forma di cuscino, è straordinariamente ergonomico grazie al bracciale in acciaio integrato e all’eliminazione delle anse. Le lancette 3D, che indicano ore e minuti, sono formate da due sezioni e presentano inserti in Globolight, un innovativo materiale a base di ceramica che contiene Super-LumiNova. È alimentato da un movimento meccanico.

Il colore illumina i nuovi Swatch Neon, che attingono alla provocazione liberatoria degli anni 80 e 90, con una gamma di taglie, modelli e colori vivaci, appunto, al neon. Gli elementi grafici che caratterizzano ogni modello esaltano le vibrazioni cromatiche, come nel modello Hot Racer dalla cassa super sottile, dallo stile minimalista, che gioca sui contrasti. Il cronografo Flash Arrow abbina cinturino rosa brillante, cassa turchese con un quadrante a segmenti di colore, pulsanti multicolore. Mentre cassa e cinturino trasparenti sono lo sfondo perfetto per il quadrante argentato di Swatch Neon Jelly, con i dettagli colorati dell’anello del quadrante e i pulsanti del cronografo abbinati.