Meteo Epifania 2024, arriva il ciclone della Befana. Neve abbondante: ecco dove e da che quota

Attesi gelo e pioggia già a partire da venerdì 5 gennaio con fenomeni al nord e in parte nelle regioni del centro Italia. Per la festività la perturbazione arriverà al sud

Roma, 3 gennaio 2024 – “La befana vien di notte con le scarpe tutte rotte”. E volando sulla sua scopa spargerà su tutta Italia tanta pioggia, neve e gelo. Per l’Epifania è atteso infatti il ciclone della Befana che “tutto il caldo porterà via… insieme alle feste”. Già da venerdì, 5 gennaio 2024 – quindi con un po’ di anticipo – il maltempo diventerà protagonista con forti fenomeni al Nord e in parte al Centro, poi per la Befana le perturbazioni investiranno anche il Sud. Le temperature minime resteranno miti, mentre le massime (a causa del maltempo) scenderanno sensibilmente.

Epifania 2024: correnti artiche e nevicate
Epifania 2024: correnti artiche e nevicate

Previsioni meteo

Oggi e domani (3-4 gennaio 2024)

Prima del Ciclone della Befana, sia oggi che domani, 3 e 4 gennaio 2024, dominerà l'alta pressione, disturbata solo localmente da umide e tiepide correnti di Libeccio: il tempo sarà in prevalenza soleggiato salvo isolate piogge sul versante tirrenico.

Venerdì 5 gennaio 2024

Arriverà in anticipo. Come detto, già da venerdì 5 gennaio, quando una violenta bassa pressione, in discesa dal Nord Atlantico, porterà forti piogge su Liguria ed Alta Toscana, che si estenderanno sul resto del Nord con tanta neve sulle Alpi fino a quote collinari. Durante i fenomeni più intensi saranno possibili fiocchi bianchi anche sulle pianure meridionali del Piemonte. 

Befana 2024 

Sabato 6 gennaio si registrerà un crollo anche delle minime ed un’ulteriore flessione delle massime. Domenica 7 gennaio, masse d’aria di origine artica porteranno un ulteriore e più marcato crollo termico su tutta la penisola. Sarà l'occasione per nuove nevicate sulle Alpi centro-orientali, oltre che sulla dorsale appenninica, con quota neve in abbassamento fin verso i 1200m su quella settentrionale, 1600m circa su quella centrale.

Tempo dall’8 al 14 gennaio 2024

In poche parole, la settimana che va dall’8 al14 gennaio porterà, per la prima volta quest’anno, il vero inverno su tutto il Continente Europeo: anche in Italia, laddove fino ad ora abbiamo sfiorato anche punte da 20 gradi, i fiocchi potrebbero imbiancare anche le località a quote di bassa collina sulle regioni centrali. Portando finalmente l’inverno. 

La mappa di 3bmeteo

Previsioni giorno per giorno