Previsioni meteo per il weeekend delle Palme, grafico di 3bmeteo
Previsioni meteo per il weeekend delle Palme, grafico di 3bmeteo

Roma, 12 aprile 2019 - Un weekend delle Palme sotto l'acqua: le previsioni meteo di sabato 13 aprile in Italia vedono grigio su quasi tutte le regioni, tenute sotto scacco dalle nuvole e il maltempo. Sia iLMeteo.it che 3BMeteo spiegano l'attuale instabilità che avvolge il Paese riconducendola a un vortice di bassa pressione che attanaglia il Mediterraneo, provocando acquazzoni, temporali e nevicate anche a bassa quota.
 

Maltempo e neve con aria polare

Nelle ore mattutine saranno i settori meridionali e quelli centrali a pagare il dazio più pesante, con possibili piogge sparse fino al Lazio e il sud delle Marche. La successiva attenuazione dei fenomeni temporaleschi, coinciderà con un peggioramento delle condizioni al Centro Nord, che a partire dal pomeriggio sarà sempre più interessato da un flusso di aria fredda di provenienza polare. In serata, l'inasprimento della nuvolosità minaccia forti rovesci soprattutto su Liguria e Lombardia e il ritorno della neve sulle Alpi già a 800 metri. Non si escludono fioccate anche sugli Appennini e perfino a quota collinare in Piemonte
 

 

Previsioni del tempo di sabato 13 aprile

Nord Ovest
Il sabato parte all'insegna tempo incerto ma asciutto, e prosegue con piogge sparse a partire dal pomeriggio, quando le nuvole promettono di intensificarsi soprattutto tra Piemonte e Liguria. Probabili rovesci in serata in Lombardia, mentre si prevede neve dagli 800 metri a salire. Continua l'ondata di fresco, con 14° a Torino e 15° a Milano.

Nord Est
Poco sole anche sul Nord Est, dove le condizioni spaziano dal nuvoloso al mediamente nuvoloso. Nonostante le tinte grigie, le probabilità di pioggia rimango tuttavia basse, salvo qualche precipitazione tra il Trentino e il Friuli. Previsti 12° a Venezia e 14° a Bolzano.

Centro
Le nubi minacciano rovesci su Sardegna, Lazio e Marche meridionali, con possibili temporali sia in mattinata che nelle ore pomeridiana. Cielo molto coperto anche nelle altre regioni, che possono almeno consolarsi con un rischio di pioggia decisamente più modesto. Le massime rimangono stazionarie, con 13° a Firenze e 15° a Roma.

Sud e Isole
Cielo coperto e clima umido in quasi tutto il Mezzogiorno, che deve fare i conti con un sabato di acquazzoni e temporali, cui si aggiunge l'eventualità di locali grandinate. Più fortunata la Sicilia, dove il sole potrebbe fare capolino nel corso della giornata sui settori centro-occidentali. Massime che vanno dai 13° di Bari ai 16° di Palermo, passando per i 15° di Napoli.