Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
9 giu 2022

Previsioni meteo: venerdì ancora maltempo: ecco dove. Nel weekend torna il caldo

Ancora piogge e temporali forti su parte del Centro e Sud peninsulare. Migliora il tempo al Nord. Nel weekend nuova fiammata dell'anticiclone africano

9 giu 2022
Meteo venerdì 10 giugno
Ancora piogge venerdì 10 giugno 2022
Meteo venerdì 10 giugno
Ancora piogge venerdì 10 giugno 2022

Le previsioni meteo di domani, venerdì 10 giugno, descrivono una giornata ancora in parte condizionata dall'instabilità al Centro Sud, ma con l'alta pressione in decisa rimonta al Nord, dove ci sarà invece molto più sole. Nel weekend il bel tempo tornerà a imporsi quasi in tutta Italia, favorendo un clima progressivamente più caldo.

Il team de iLMeteo.it scrive che, dopo il break autunnale, venerdì l'anticiclone Scipione tornerà a proteggere le regioni settentrionali. Qui il cielo risulterà sereno o poco nuvoloso un po' ovunque, a parte alcuni addensamenti più spessi che interesseranno le coste del Friuli Venezia Giulia e della Romagna. La situazione atmosferica sarà invece diversa sui comparti centro-meridionali, che continueranno a risentire del vortice temporalesco formatosi sui Balcani. Nubi e precipitazioni persistenti interesseranno la fascia adriatica centrale e il Sud peninsulare, con rovesci, locali grandinate e temporali a tratti intensi, associati a potenti raffiche di vento. Il fronte perturbato porterà con sé anche un generale calo delle temperature nelle aree colpite dal maltempo, con massime mediamente non oltre i 23-24 gradi e qualche anomalo valore autunnale ad esempio lungo le coste della Calabria, dove non si supereranno i 20 gradi.

Come conferma il sito di 3BMeteo, nel fine settimana il vortice si allontanerà dallo Stivale, lasciando spazio all'avanzata dell'anticiclone africano. Sabato 11 giugno si riaprirà dunque una fase stabile e soleggiata su tutte le regioni, ad eccezione di una residua variabilità mattutina su alcune zone del Sud, comunque in rapido esaurimento con il passare delle ore. Domenica 12 giugno la scomparsa degli ultimi disturbi coinciderà con una netta ripresa dei termometri, per via dell'afflusso di aria calda di origine subtropicale. Nello specifico, gli esperti anticipano che al Nord, sulle Isole Maggiori e sulle regioni Tirreniche la colonnina di mercurio potrà raggiungere picchi di 33-35 gradi.

La mappa di 3bmeteo

(L'articolo prosegue sotto alla cartina)

Il meteo di venerdì 10 giugno nel dettaglio

Nord Ovest
Bel tempo su tutte le regioni, a parte qualche nube in più sui rilievi lombardi. Temperature massime: 26° a Genova, 27° a Torino, 29° a Milano.

Nord Est
Maggiore nuvolosità sull'alto Adriatico, specie in Friuli e coste romagnole, ma con basso rischio di pioggia. Più soleggiato altrove. Temperature massime: 27° a Bolzano, 28° a Bologna e Venezia.

Centro e Sardegna
Prevalentemente soleggiato su Sardegna, Toscana, Umbria e Lazio. Instabile con rovesci e temporali anche forti su Marche e Abruzzo. Venti tesi e mari molto mossi. Temperature massime: 28° a Cagliari, 27° a Firenze, 29° a Roma.

Sud e Isole
Precipitazioni sparse sulle regioni peninsulari fino al messinese, con temporali e locali grandinate. Venti forti e mareggiate specie in Puglia. Più sole in Sicilia. Temperature massime: 28° a Napoli, 25° a Bari e Palermo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?