Venerdì 21 Giugno 2024

Previsioni meteo: conferme sulla rottura dell’estate il 24 agosto. Ma prima 5 giorni di fuoco a 40 gradi

Lo zero termico vola oltre i 5mila metri. Il rischio è che il successivo cambiamento di fronte possa tradursi in violenti temporali e grandinate di grosse dimensioni

Roma, 19 agosto 2023 – Le date da segnare sono quelle del weekend del 24-25 agosto. E’ lì che potrebbe ‘rompersi’ l’estate, con l’arrivo di quella che ilMeteo.it definisce “burrasca di fine agosto”. Il rischio è che il cambiamento di fronte possa tradursi in violenti temporali e grandinate di grosse dimensioni. Insomma uscire dalla ‘tempesta di caldo’ potrebbe non essere indolore. Gli esperti spiegano che, allo stato attuale delle previsioni meteo, la zona d’Italia più colpita dovrebbe essere il Centro Nord, ma segnalano anche che vista la distanza temporale questo dettaglio potrebbe cambiare.

Approfondisci:

Uragano Hilary, la California trema. “L’equivalente di un anno di pioggia”. Il sindaco di Los Angeles: “Siamo pronti”

Uragano Hilary, la California trema. “L’equivalente di un anno di pioggia”. Il sindaco di Los Angeles: “Siamo pronti”

Approfondisci:

Canale di Panama bloccato: l’acqua scarseggia per la siccità. Centinaia le navi in coda

Canale di Panama bloccato: l’acqua scarseggia per la siccità. Centinaia le navi in coda
Caldo, afa (foto Imagoeconomica)
Caldo, afa (foto Imagoeconomica)

Caldo a oltranza

Intanto, comunque, si va avanti con il caldo africano. Mai così caldo in montagna, +2 sulla cima del Monte Bianco anche di notte, e 33°C a 1.000 metri, “mai accaduto prima in questo periodo”. L'Heat Storm promette massime oltre i 38 gradi per almeno 5 giorni su quasi tutto il Centro Nord senza variazioni significative prima dell’annunciata ‘rottura'.

“Il caldo - sottolinea Antonio Sanò, fondatore di ilMeteo.it - sarà opprimente almeno fino ad almeno mercoledì con un lungo elenco di città a 39-40 gradi, quasi tutte situate al Settentrione: Alessandria, Bolzano, Ferrara, Firenze, Pavia e Pistoia”. Ma anche Caserta e Oristano. E fino a 37°C a Milano, “dove però la temperatura percepita sarà di svariati gradi più alta”.

Al Sud andrà meglio, “le temperature saranno quasi nella norma del periodo, mentre al Nord andremo a toccare valori 8-10 gradi superiori alla media del periodo”, rileva Sanò che parla di “un caldo tardivo che non lascia, tra l'altro, intravedere segni di deciso cedimento a breve”. Anche il disagio per l'afa salirà al massimo tra domenica e martedì, specie in Pianura Padana.

Approfondisci:

Bollino rosso su strade e autostrade oggi e domani: le direttrici critiche e gli errori da evitare

Bollino rosso su strade e autostrade oggi e domani: le direttrici critiche e gli errori da evitare

Mazzata per i ghiacciai

"Con lo zero termico poi atteso a 5.200 metri - afferma Sanò - i ghiacciai continueranno a soffrire e le nostre montagne presenteranno un clima tipico delle pianure estive italiane degli anni '80-'90: in pratica è come se il clima italiano dell'altro secolo fosse migrato in alto di 1.000 metri di quota”.