Milano, una ragazza si rinfresca in una fontana (Ansa)
Milano, una ragazza si rinfresca in una fontana (Ansa)

Roma, 21 luglio 2021 - Ecco la terza ondata di caldo dell'estate 2021. I prossimi giorni - secondo le previsioni del tempo - saranno caratterizzati dalla presenza sempre più invadente dell'anticiclone africano, che soltanto in alcune occasioni lascerà spazio a improvvisi temporali. Il sito IlMeteo.it segnala che, fino al weekend, saranno però poche le occasioni per lo scoppio di rovesci. Tuoni e fulmini tra l'altro colpiranno principalmente i settori alpini a carattere sparso e isolato. Soltanto giovedì l'ingerenza temporalesca sarà più diffusa, segnatamente in Lombardia, sul Triveneto, sull'Emilia occidentale e sugli Appennini centrali, ma localmente anche in pianura in Lombardia.

L'ondata rovente

Per il resto avremo un'Italia assolata con temperature in graduale e costante aumento. I valori massimi a ridosso del weekend toccheranno picchi di 35-36 gradi a Firenze, Roma, Bologna, Taranto, Matera e addirittura 42-44 in Sardegna. Sarà infatti proprio dal weekend che inizierà, soprattutto per il Centro Sud, la terza ondata di caldo africano.

Green pass e tamponi: le regole per viaggiare in Italia e all'estero

La mappa di 3bmeteo

(L'articolo prosegue sotto alla cartina)

Il tempo giorno per giorno

Mercoledì 21. Al nord: temporali pomeridiani sulle Alpi. Al centro: soleggiato. Al sud: bel tempo prevalente.

Giovedì 22. Al nord: instabile al mattino, rovesci in Lombardia e Trentino Alto Adige e alto Veneto ed Emilia occidentale. Al centro: qualche temporale pomeridiano sugli Appennini. Al sud: sole prevalente.

Venerdì 23. Al nord: asciutto e soleggiato. Al centro: sole e caldo in aumento. Al sud: soleggiato.

Weekend. Ondata di calore africano, temporali sulle Alpi, specie occidentali.

Cina, inondazioni: almeno 12 persone annegate nel metro. Henan, 300 mila in fuga

image