Previsioni meteo, prossima settimana un'ondata di caldo (foto iStock)
Previsioni meteo, prossima settimana un'ondata di caldo (foto iStock)

Roma, 20 giugno 2019 - Blitz temporalesco al Nord Italia, prima dell'arrivo della fiammata africana che farà volare le temperature oltre i 35 gradi, con punte che potrebbero sfiorare i 40. Il weekend secondo le previsioni meteo si aprirà con una perturbazione in arrivo già da venerdì 21 giugno con un carico di temporali e grandine che colpirà tra sabato e domenica diversi settori dell'Italia. IlMeteo.it avvisa che da domani ci sarà un primo peggioramento delle condizioni meteo sull'arco alpino con i temporali che nel corso della sera si estenderanno anche alle vicine pianure di Piemonte e Lombardia. Poi, sin dalle prime ore di sabato il passaggio di una perturbazione temporalesca investirà tutte le regioni del Nord provocando un deciso peggioramento del tempo.

Cinema, i 10 film dell'estate 2019

Tendenze hairstyle: i tagli di capelli dell'estate - Come truccarsi per andare al mare

Come prepararsi ai saldi estivi

Il meteo del weekend

Sabato 22 giugno temporali con locali grandinate già dal mattino al Nord Ovest, dapprima sulle zone montuose e poi anche sulle pianure specie sulle province di Torino, Vercelli, Novara, Milano, Monza-Brianza, Bergamo e Lecco. Nel corso del pomeriggio i rovesci temporaleschi raggiungeranno anche Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. Non sono da escludersi locali formazioni di trombe d'aria. Possibili temporali mattutini anche sull'Appennino centrale e settentrionale. Poche novità sul resto del Paese con ancora tanto sole e soprattutto temperature diffusamente oltre i 34-35 gradi. Domenica 23 giugno il vortice ciclonico sfilerà velocemente verso la Penisola Balcanica con un rapido miglioramento a partire dai settori nordoccidentali. Possibili temporali sulle Alpi e Prealpi del Triveneto. Dalla sera migliora in maniera definitiva su tutti i settori con il rinforzo dell'alta pressione in arrivo dall'Africa.

L'ondata di caldo e le temperature

IlMeteo.it annuncia e avverte che da lunedì 24 giugno e per almeno sette giorni l'Italia verrà raggiunta da un'intensa ondata di caldo africano con l'anticiclone sub-tropicale che farà schizzare le temperature fino a 38 gradi sulla Pianura padana e su Toscana e Lazio. Qualche grado in meno invece al Sud e sui versanti adriatici centro-meridionali.

Anche 3bmeteo.com ribadisce da giorni l'arrivo dell'ondata di caldo

Previsioni del tempo di venerdì 21 giugno

Nord Ovest
Cielo sereno o poco nuvoloso in mattinata, con peggioramenti e rischio temporali su Alpi e Prealpi nel pomeriggio. Altrove il clima promette di rimanere asciutto per il resto della giornata. Le temperature confinano il caldo entro limiti tollerabili: 26° a Torino e 30° a Milano.

Nord Est
Anche a Nord Est si preannunciano temporali pomeridiani su Prealpi e rilievi alpini, con possibili sconfinamenti nelle pianure adiacenti. Per il resto, ampio spazio per il sole, al più disturbato da qualche nuvola sparsa. Previsti 28° a Venezia e 29° a Bolzano.

Centro
Giornata all'insegna del tempo soleggiato sulla maggior parte delle regioni. Un po' più nuvoloso su riviera Toscana e Sardegna, ma senza che ci siano conseguenze piovose. Tornano a salire le temperature, portando 33° a Firenze e 32° a Roma.

Sud e Isole
Situazione di generale bel tempo in Meridione, dove il sole potrebbe al massimo fare i conti con qualche innocua velatura in transito. Il caldo spinge nuovamente sull'acceleratore, con punte di 38° in Basilicata, Puglia e Sicilia. Massime di 31° sia a Bari che a Palermo.