Lunedì 20 Maggio 2024

William e Kate oggi festeggiano 13 anni di matrimonio: il primo incontro e la proposta di nozze

Anniversario di speranza, dopo la notizia del tumore che ha colpito la principessa. La coppia è chiusa nel riserbo dal giorno dell’annuncio della diagnosi

William e Kate il giorno del loro matrimonio, il 29 aprile 2011 - Crediti: Ansa Foto

William e Kate il giorno del loro matrimonio, il 29 aprile 2011 - Crediti: Ansa Foto

Londra – Il 29 aprile il principe William d’Inghilterra e la moglie Catherine, principessa del Galles, tagliano un traguardo importante: 13 anni di matrimonio. Per loro, in questo periodo, si tratta di un anniversario particolare, a fronte del tumore che ha colpito Kate, al momento sottoposta a chemioterapia preventiva.

È stata la stessa principessa ad annunciare la sua malattia, prima di Pasqua, con un video toccante, diffuso sui media tradizionali e online, dopo mesi di silenzio e sparizione dalla scena pubblica. In seguito alla triste rivelazione, i sudditi britannici e centinaia di milioni di persone in tutto il mondo hanno compreso la situazione e hanno manifestato la loro solidarietà e vicinanza alla royal family, già colpita dal cancro che affligge anche re Carlo III, padre di William e suocero di Kate.

Nuovi titoli

A dimostrazione dell’affetto e della stima che il monarca prova nei confronti della nuora, proprio di recente Carlo III ha deciso di assegnare alla principessa il titolo di Compagna Reale nell’Ordine dei Compagni d’Onore, fondato da Giorgio V nel 1917 come prestigioso riconoscimento per coloro che hanno ottenuto ottimi risultati in campo scientifico, medico, artistico e nell’ambito del servizio pubblico. È la prima volta che accade a un membro dei Windsor in oltre un secolo dalla creazione dell’Ordine. Tra i membri attuali ci sono Sir David Attenborough, Margaret Atwood, Dame Judi Dench, Sir Paul McCartney e Sir Elton John. In passato figuravano pure Sir Winston Churchill e il Professor Stephen Hawking.

Contestualmente anche William ha ricevuto dal sovrano una nuova nomina, quella di Great Master of the Most Honourable Order of the Bath. La regina Camilla, invece, ha aggiunto ai suoi titoli quello di Grand Master e First or Principal Dame Grand Cross The Most Excellent Order of The British Empire – l'ordine dell'impero Britannico (che ormai non esiste più) – una nomina appartenuta in passato al principe consorte Filippo di Edimburgo e alla nonna di Carlo, la regina Mary.

L’incontro

William e Kate si sono incontrati all’università di St. Andrews, in Scozia, nel 2001. L’anno seguente sono andati a vivere insieme in appartamento con altri amici. Inizialmente tra di loro c’era una forte amicizia che poi ha preso una piega romantica. In particolare William avrebbe iniziato a vederla con altri occhi quando la Middleton ha partecipato a una sfilata di beneficenza indossando un mini-dress sexy e trasparente realizzato da Charlotte Todd. Nel 2004 la loro relazione è diventata pubblica. Per qualche mese, nello stesso anno, i due si sono separati, ma poi sono tornati insieme. Un altro momento di rottura – temporanea – c’è stato nel 2007.

Finalmente, poi, nell’ottobre 2010, dopo otto anni insieme, William ha fatto la proposta di nozze a Kate mentre erano in vacanza in Kenya, regalando alla fidanzata il celebre anello di fidanzamento di Lady Diana in oro bianco, con un grande zaffiro blu da 12 carati e 14 diamanti.  

Le nozze del 2011

Dopo otto anni di fidanzamento le nozze di William e Kate si sono svolte il 29 aprile 2011 presso l’Abbazia di Westminster a Londra, dove sono arrivati più di 2.000 invitati speciali tra teste coronate, rappresentanti politici, amici della coppia e personaggi famosi dello sport e dello spettacolo come David Beckham e la moglie Victoria e Sir Elton John. L’evento è stato seguito in televisione in tutto il mondo da due miliardi di persone secondo le stime.

William indossava l’alta uniforme rossa da Colonello delle Guardie Irlandesi ed era accompagnato dal fratello Harry, suo testimone.

Kate aveva un abito color avorio in satin, gazar di seta e pizzo Chantilly lavorato a mano, con il velo di 2 metri e 70 centimetri e un lungo strascico retto dalla sorella Pippa, sua damigella d’onore (una creazione della stilista Sarah Burton per la maison Alexander McQueen). Il corpetto si ispirava alla tradizione vittoriana del corsetto, stretto in vita e leggermente imbottito sotto la parte centrale. Sul capo Kate portava la tiara Halo di Cartier, indossata dalla compianta regina Elisabetta II nel giorno del suo matrimonio. Il gioiello era stato acquistato nel 1936 da re Giorgio VI, padre di Elisabetta, per la Regina Madre, Elizabeth Bowes-Lyon, che poi lo ha regalato alla primogenita per il suo diciottesimo compleanno.

Il bouquet della sposa era una composizione fatta con mirto, gigli, giacinti e la varietà Dolce William, in omaggio allo sposo. William e Kate hanno avuto tre figli: George, 11 anni il 22 luglio, Charlotte, che il 2 maggio festeggia 9 anni e Louis, che il 23 aprile ha compiuto 6 anni.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro