Il professor Xiulin Ruan mostra la vernice ultrabianca
Il professor Xiulin Ruan mostra la vernice ultrabianca

Anche dare una mano di tinta alla facciata di casa può contribuire a combattere il riscaldamento globale, se si usa la vernice più banca che esista. Creata dagli ingegneri della Purdue University, è in grado di riflettere il 98,1% della luce solare, un valore mai raggiunto prima che ne fa anche la vernice più "fredda" del mondo. "Coprendo un tetto di 90 metri quadrati con questa pittura, abbiamo calcolato che si può ottenere una potenza di raffreddamento pari a 10 kilowatt", dice il professor Xiulin Ruan, "È una potenza superiore a quella dei condizionatori centralizzati installati in molte abitazioni".

Con la loro nuova invenzione gli scienziati sono riusciti a superare la vernice (95,5% di luce riflessa) che avevano presentato lo scorso ottobre. Per fare un paragone le pitture bianche attualmente in commercio, progettate per respingere il calore, arrivano a riflettere solo fra l'80% e il 90% della luce e non riescono a raffreddare le superfici più della temperatura dell'ambiente esterno.

Per giungere alla nuova formulazione ultra bianca gli ingegneri della Purdue hanno preso in esame oltre cento materiali e prodotti commerciali, sperimentando varie combinazioni fino a restringere il cerchio sui più promettenti. Se per l'altra vernice avevano utilizzato il carbonato di calcio, questa volta hanno puntato sul solfato di bario, una polvere bianca già impiegata nelle pitture murarie. Hanno lavorato per ottenere la massima concentrazione possibile di particelle di solfato di bario di tutte le dimensioni, fino a realizzare una vernice acrilica stabile e compatibile con gli attuali processi di produzione industriali.

Sperimentata sul campo, la sua bianchezza estrema si è rivelata molto efficace nel raffrescamento passivo durante tutta la giornata. Le superfici su cui è stata applicata rimanevano più fredde di 4,5° C rispetto alla temperatura ambiente, anche sotto la luce diretta del sole.

L'università ha fatto domanda per depositare il brevetto della nuova vernice. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista ACS Applied Materials & Interfaces.