Taylor Swift, "l’album è sull’ex"

Dietro “The Tortured Poets Department“ ci sarebbe Joe Alwyn

Taylor Swift, "l’album è sull’ex"
Taylor Swift, "l’album è sull’ex"

Il prossimo album di Taylor Swift, annunciato dalla megastar ai Grammy di domenica notte, potrebbe avere a che fare con la relazione e successiva rottura della cantante con Joe Alwyn, l’ex boyfriend con cui Taylor si è lasciata lo scorso aprile.

È stato il titolo della nuova creazione della cantante di Midnights – The Tortured Poets Department – a dare fiato alla supposizione: Tortured Men Club è un gruppo su WhatApp dove l’attore britannico, quando i due stavano insieme, si incontrava con gli amici Paul Mescal e Andrew Scott, questi ultimi protagonisti del dramma All of Us Strangers sei volte candidato ai prossimi Bafta.

Taylor, una campionessa delle ‘break up songs’ tra cui All Too Well ispirato alla rottura con Jack Gyllenhaal, ha intanto pubblicato la lista delle canzoni incluse nell’album che uscirà il 19 aprile (un anniversario della separazione?).

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro