Sport indoor in inverno
Sport indoor in inverno

Palestra, piscina, sala da ballo, campi al chiuso di tennis, calcetto, basket e pallavolo, squash: sono tante le attività che si possono praticare indoor in inverno, un modo intelligente per continuare ad allenarsi senza esporsi alle basse temperature e alle intemperie. Ecco cosa fare.

Fare sport in inverno al chiuso
L’inverno è per eccellenza la stagione degli sport indoor. Anche per chi pratica attività sportive al chiuso, però, ci sono degli accorgimenti da tenere presenti per tenersi in forma e allenarsi nel modo giusto. Il primo consiglio per chi fa attività sportive al chiuso in inverno è quello di ricordarsi che, anche se in palestra o in piscina il clima è più vicino a quello estivo, quando si esce si trovano temperature molto più rigide. Il rischio, in questo caso, è infatti quello di uscire dopo l’allenamento con un abbigliamento leggero o i capelli bagnati – come accade in estate – con la possibilità di raffreddarsi e prendersi un malanno. Importante quindi, dopo aver finito di fare attività sportiva, fare una doccia calda e asciugare bene i capelli prima di uscire per strada.

La palestra
La palestra è sicuramente il luogo più frequentato da chi pratica sport indoor in inverno. Che sia soltanto un corso di fitness o un programma di body building non importa, basta muoversi e fare sport anche nella stagione fredda. Tra le attività che si possono fare in palestra, oltre alla classica sala attrezzi ci sono tutti gli sport legati al cardio, ideali per bruciare calorie e perdere peso, come lo spinning, la bici statica e le corse sul tapis roulant. Per chi va in palestra è doveroso ricordare come sia fondamentale, soprattutto in inverno, un adeguato riscaldamento prima di iniziare ad allenarsi ed abbinare una dieta adeguata e più ricca di carboidrati e grassi omega 3 per contrastare le basse temperature e il conseguente aumento del fabbisogno calorico.

La piscina
Anche la piscina è uno dei luoghi di allenamento ideali per chi fa sport indoor in inverno. Oltre al nuoto è possibile fare anche altre attività come l’hydrobike (o hydrospinning), uno sport che coniugando la pedalata in acqua e il movimento delle braccia e delle spalle è perfetto per chi deve perdere peso. La temperatura dell’acqua della piscina è un elemento da tenere in considerazione per la salute: non deve essere né troppo fredda né troppo calda ma attestarsi tra i 26 e i 28 gradi per delle prestazioni ottimali.

Le altre attività indoor
Oltre alla piscina e alla palestra sono tante le attività sportive che si possono praticare al chiuso in inverno. È il caso, ad esempio, di tutti gli sport, sia individuali che di squadra, che si giocano nei palazzetti e nelle palestre. Tennis, basket, pallavolo, calcio a 5, boxe, arti marziali, padel e squash per fare qualche esempio: tutte attività perfette per mantenersi in forma e divertirsi. Per chi ama ballare c’è la possibilità di fare dei corsi di danza classica e moderna o seguire le ultime tendenze e iscriversi ai balli polinesiani, reggaeton e danza del ventre.