Grande Fratello 30 ottobre, nominati e chi è stato eliminato. Bufera fra Beatrice Luzzi e Alex Schwazer

Quasi un plebiscito fra gli inquilini della Casa per le nomination

Grande Fratello 2023

Grande Fratello 2023

Nella puntata di lunedì 30 ottobre del Grande Fratello in mezzo alle polemiche - basti pensare a quella, che si trascina ormai da alcuni giorni, fra Beatrice Luzzi e Alex Schwazer e che ha visto lo stesso marciatore soccombere nella sua richiesta di poter visionare le immagini dell'episodio in cui l'attrice avrebbe affermato di trovare affascinante l'atleta - ci sono state l'eliminazione di un concorrente e le nomination.

A rischiare l'eliminazione erano i nominati della precedente puntata: Massimiliano Varrese, Valentina Modini, Beatrice Luzzi, Giuseppe Garibaldi e Grecia Colmenares. Il pubblico ha scelto di non salvare Lady Fagiana, ovvero Valentina Modini. La quale, dopo essere uscita indenne da diverse nomination, ora è stata costretta a capitolare.

Spazio poi alle nuove nomination. I preferiti della Casa sono stati Anita Olivieri, Ciro Petrone, Angelica Baraldi, Paolo Masella e Giampiero Mughini. Gli immuni decretati da Cesara Buonamici sono stati Grecia Colmenares e Giuseppe Garibaldi.

Alle nomination ecco fiorire le polemiche: Beatrice Luzzi vota Alex Schwazer accusandolo di diffamazione e si riparte con la discussione sull'episodio di cui parlano da almeno tre puntate. Ovvero il fatto della presunta attrazione dell'attrice per il marciatore e dell'assenza del video che lo dimostri. I nominati alla fine della puntata sono Beatrice Luzzi, che continua ad essere mal sopportata da quasi tutti i concorrenti del reality show e che colleziona ben otto nomination, Fiordaliso, Giselda Torresan e Alex Schwazer.

Alla chiusura del televoto, il concorrente meno votato sarà il primo candidato all’eliminazione. La puntata di giovedì 2 novembre, come quella di quasi tutti i giovedì, non sarà quindi caratterizzata da un’esclusione dal gioco.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro