Domenica 21 Luglio 2024
CRISTIANA MARIANI
Spettacoli

Barbara D’Urso torna in tv? Dove potrebbe andare: l’analisi delle opzioni

I no di Rai e Mediaset, seguiti da quelli di La7 e canale Nove, potrebbero aprire nuovi scenari

Barbara D'Urso annuncia: "Torno in tv"

Barbara D'Urso annuncia: "Torno in tv"

Barbara D'Urso tornerà in tv. Perlomeno, secondo quanto sostiene la stessa ex conduttrice di Pomeriggio 5. Che durante 'Party granata', ovvero l'evento organizzato per festeggiare la promozione del Trapani Calcio in serie C, incalzata da Francesco Facchinetti - sicuramente una domanda a sorpresa, certo - ha annunciato: "Mi vedrete presto su un altro numero del telecomando che non è quello di prima. Il telecomando è lungo".

Non è la prima volta in cui Carmelita si lancia in annunci più o meno credibili sul proprio ritorno in onda. Ma c'è qualcosa di vero? Forse questa volta potrebbe. Anche se il campo delle scelte possibili si restringe sempre di più.

Escluse Rai e Mediaset, che hanno esplicitamente dichiarato per diverse ragioni di non avere intenzione di ingaggiare la conduttrice, rimangono altre galassie. Che però piano piano sono andate escludendosi: La7 prima e il canale Nove poi.

E quindi? Quale potrebbe essere la nuova casa di Barbara D'Urso? Detto che la necessità della conduttrice è di cercare di rientrare in gioco il prima possibile, pena un inizio di oblio nella memoria del pubblico, le opzioni ancora aperte rimangono poche: le reti televisive locali, le piattaforme streaming e Real Time.

Già, proprio quest'ultima potrebbe essere una soluzione praticabile. Anche perché, è bene tenerlo a mente, il pubblico che era solito seguire i programmi di Barbara D'Urso non ha grande dimestichezza con le piattaforme online. Che solitamente sono maggiormente appannaggio di una fascia di audience più giovane e che ormai ha virato quasi del tutto sullo streaming. Tradotto: questo segmento di pubblico non ha scelto la tv generalista negli ultimi anni e quindi non si particolarmente affezionata a personaggi tradizionali come quello di Carmelita.

Ecco, quindi, che le tv locali e, a livello nazionale, Real Time rimangono le opzioni che a oggi sembrano poter convincere maggiormente.