Soft girl beauty, nel 2024 la bellezza è semplicità e romanticismo

L’immagine acqua e sapone, con poco trucco, piace sempre di più anche a celebrities come Pamela Anderson e le sorelle Jenner

Soft girl beauty tendenza 2024 (iStock Photo)

Soft girl beauty tendenza 2024 (iStock Photo)

Roma, 18 gennaio 2024 – Già da qualche mese, nel mondo della bellezza, si è affermata una nuova tendenza, denominata dai magazine internazionali soft girl beauty. Si tratta di un trend che sembra prediligere una cosmetica e un make-up all’insegna della naturalezza, senza troppi orpelli e sovrastrutture, per ottenere un’immagine pulita, fresca e spontanea.  

Trucco delicato

Nella soft girl beauty viene messa in primo piano una pelle curata e luminosa, senza prodotti troppo coprenti, evitando tratti pesanti di contouring. Bastano un po’ di mascara, un leggero fard sui toni del rosa, una passata di gloss lucido sulle labbra. Il blush è sicuramente il prodotto di punta in questo contesto, meglio se fluido o in crema, applicato sulla parte alta degli zigomi e poi sfumato delicatamente verso l’esterno, con effetto visivo lifting immediato. I toni cromatici possono spaziare dal pesca all’albicocca fino al corallo e al ciliegia, anche a seconda della carnagione. L’unico vezzo concesso potrebbe essere qualche tocco di matita poco sotto gli occhi, vicino al naso, evidenziando o tratteggiando lievi lentiggini.

Acconciature retrò

Nelle tendenze ispirate alla soft girl beauty l’attenzione è data anche ai capelli, da trattare sempre di più con prodotti con componenti naturali, ecologici e sostenibili, al pari dei cosmetici per viso e corpo. In questo caso l’ispirazione principale arriva dallo stile Cottagecore, un movimento estetico che omaggia la semplicità e la genuinità dello spirito country e della vita di campagna, dei prati fioriti, della natura e delle suggestioni bucoliche. Tutto ciò, nel beauty, si traduce con trecce, code, fiocchi e nastri tra le ciocche.

Vip

Testimonial della soft girl beauty è diventata spontaneamente Pamela Anderson, l’ex bagnina sexy C.J. (Casey Jean Parker) nel telefilm cult ‘Baywatch’. Abbandonate le ciglia finte, le basi viso pesanti e le matite labbra color mattone degli anni Novanta, la Anderson, all’ultima Fashion Week parigina, si è mostrata senza un filo di trucco, con efelidi naturali in bella vista e giusto un po’ di gloss sulla bocca. Intervistata anche su questo cambiamento, che segna per lei il passaggio da vamp dal look iper-costruito a diva acqua e sapone, l’attrice americana ha ribadito anche a parole di voler andare controcorrente e di essere serena e autoironica quando si guarda allo specchio. I nuovi canoni estetici che sembrano riportare alle origini, invitando ad abbandonare look appariscenti e artificiali, piacciono anche alle sorelle Kendall e Kylie Jenner, tra le maggiori influencer della Generazione Z. Mostrarsi al naturale è anche un modo di comunicare ai propri followers, desiderando trasmettere un messaggio di autenticità, che rende i personaggi famosi più vicini alla gente comune, più umani e rassicuranti.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro