Mercoledì 22 Maggio 2024

Quentin Tarantino abbandona il progetto del decimo film: sconcerto a Hollywood

Il regista Quentin Tarantino ha deciso di abbandonare il progetto del suo decimo e ultimo film, intitolato provvisoriamente The Movie Critic, senza motivi legati a problemi finanziari ma per una scelta creativa. Brad Pitt non sarà più l'interprete principale.

Quentin Tarantino ci ha ripensato: il regista di Pulp Fiction avrebbe abbandonato il progetto della nuova pellicola, titolo provvisorio The Movie Critic, che avrebbe dovuto anche essere il suo decimo e ultimo film, interpretato da Brad Pitt. Non ci sarebbe giallo, né problemi di finanziamenti, ma solo una scelta creativa dietro la decisione del 61enne maestro che ha gettato Hollywood nello sconcerto: "Ha semplicemente cambiato idea", scrive Deadline.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro