Torna – dal 15 al 19 settembre – Pordenonelegge, con un’edizione calibrata sulla stagione di pandemia. Le prenotazioni per gli eventi dovranno essere corredate dal Green pass: "La libertà individuale non può essere mai quella di infettare" ha detto il presidente di Fondazione Pordenonelegge, Michelangelo Agrusti. Il programma prevede 400 protagonisti, oltre 200 incontri, dieci città coinvolte e la PNlegge TV per seguire con 30 dirette – sei al giorno – tutto il festival. Fra gli ospiti il Nobel Kazuo Ishiguro, il vincitore del Goncourt Hervé Le Tellier, autori con i loro nuovi libri: fra gli altri Peter Cameron (Anno bisestile), Kevin Davies (Riscrivere l’umanità), Nadia Wassef (La libraia del Cairo), Alessandro Piperno (Di chi è la colpa).