27 mar 2022

Per lenire i disturbi respiratori cicli personalizzati di riabilitazione

Le Terme di Riolo sono da sempre specializzate nelle cure inalatorie. I medici hanno a disposizione mezzi terapeutici diversificati che consentono di somministrare le acque termali sulfuree o salsobromoiodiche impostando piani terapeutici specifici per patologia, sintomi e stato di salute individuale. Polverizzazioni, inalazioni, aerosol, humage, irrigazioni nasali e docce micronizzate sono integrate dalla ventilazione polmonare. Nel centro termale si possono effettuare cicli inalatori che aiutano a prevenire le patologie acute a carico dell’apparato respiratorio superiore e inferiore migliorando la risposta contro i patogeni esterni, e a curare le forme croniche o recidivanti come ad esempio sinusite, laringite, bronchite cronica catarrale e ostruttiva.

Si effettuano cicli di riabilitazione respiratoria indicati nelle bronchiti croniche ostruttive e di grande beneficio nelle fasi post Covid. Riolo è inoltre l’unico centro termale dell’Emilia Romagna con fango sorgivo, che fuoriesce come naturale miscela di argilla e acqua salsoiodica, ricco di preziosi oligominerali e sostanze organiche da piccoli coni in località Bergullo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?