21 mar 2022

Che cosa rende una persona noiosa?

Quali sono le persone più noiose, i lavori e gli hobby che ci ammorbano appena ci pensiamo: le risposte sorprendenti di una ricerca scientifica

Alcuni lavori che consideriamo noiosi sono spesso utili alla società
Alcuni lavori che consideriamo noiosi sono spesso utili alla società

Perché riteniamo alcune persone noiose e cerchiamo di evitarle?
La nostra idea di persona noiosa è ampia: ci sono quelle che parlano esclusivamente di se stessi, quelle focalizzate su un solo tema, quelle che ti fanno sbadigliare istintivamente, quelle che non hanno granché da raccontare, quelle che hanno un tono piatto nella conversazione... Un team dell'Università dell'Essex ha provato ad analizzare il fenomeno per capire cosa renda noiosa una persona o un'attività e come le percepiamo. Ed è giunto a conclusioni interessanti.

Persone e lavori noiosi

Pur trattandosi di una ricerca limitata, quella pubblicata su Personality and Social Psychology Bulletin è una delle prime a indagare sugli stereotipi delle persone noiose, proprio per aiutarci a trovare strategie per abbatterli. I ricercatori hanno chiesto a oltre 500 persone di classificare gli hobby e i lavori più noiosi e in sostanza di definire quello che riteniamo noioso. Sono emerse cose abbastanza curiose e contraddittorie: i lavori più noiosi sarebbero l'analisi dei dati, la contabilità, il mondo delle tasse e assicurazioni, le pulizie e l'impiego in banca. Fra le attività più noiose compaiono il dormire, la religione, guardare la TV, osservare gli animali e fare esercizi di matematica.
Alla domanda sulle caratteristiche della noia "per eccellenza", gli intervistati hanno indicato la mancanza di interessi, la mancanza del senso dell'umorismo e la tendenza a essere riservati e lamentosi.

Noia e skill sociali

Secondo il team, i risultati suggeriscono che essere noiosi può avere conseguenze interpersonali negative. "Più le caratteristiche tipiche della noia stereotipata descrivevano una persona, più la persona veniva percepita come noiosa", spiega Wijnand Van Tilburg, che ha guidato la ricerca. Le persone considerate noiose vengono percepite anche come scarsamente competenti nei rapporti interpersonali e prive di calore umano, dunque da evitare.
Di più: proseguendo nei test, il team ha notato che quando è stato chiesto ai volontari quanto avrebbero dovuto essere ricompensati finanziariamente per trascorrere del tempo con una persona noiosa, le somme di denaro ipoteticamente richieste sono state molto alte. Tendiamo insomma a evitare con forza le persone che riteniamo noiose. Anche se, concludono i ricercatori con un po' di humour, "la verità è che persone come banchieri e contabili sono altamente capaci e hanno potere nella società – forse dovremmo cercare di non contrariarli e non etichettarli come noiosi!"
 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?