Jake Gyllenhaal
Jake Gyllenhaal

C'è un nuovo buttafuori all'orizzonte: la casa di produzione Metro-Goldwyn-Mayer sta infatti lavorando al remake del film 'Il duro del Road House' (1989) ed è a tanto così dall'avere Jake Gyllenhaal nel ruolo che fu di Patrick Swayze. Non solo: Doug Liman potrebbe diventare il regista della nuova versione. I condizionali sono d'obbligo, perché al momento mancano annunci ufficiali, ma il progetto è nell'aria da anni e solo ora se ne parla in modo concreto. Dunque i vari tasselli dal puzzle potrebbero davvero andare al loro posto.

Il duro del Road House

La trama del film originale ruota attorno al music bar di una piccola cittadina, un posto che potrebbe anche essere tranquillo e piacevole, non fosse per alcuni avventori facili alla sbronza e alle risse, e per il riccone di turno che ha interesse a vederlo andare in malora. Per tentare di tenere le cose in ordine, il padrone del locale decide di assoldare il migliore buttafuori in circolazione (lo interpreta Patrick Swayze), un professionista capace, che tratta tutti con gentilezza, ma che all'occorrenza sa assestare pugni micidiali. Il suo lavoro non sarà però facile.

Interpretato oltre che da Patrick Swayze anche da Kelly Lynch, Sam Elliot e Ban Gazzarra, 'Il duro del Road House' fu recensito male dalla critica, ma piacque abbastanza al pubblico e diventò un piccolo classico del genere d'azione all'americana.
 


Il remake (forse) con Jake Gyllenhaal e Doug Liman

MGM sta cercando di realizzare il remake già dal 2013: a un certo punto si era parlato di una versione al femminile, con la lottatrice Ronda Rousey nel ruolo della buttafuori, poi l'ipotesi era naufragata. Ora risorge grazie a Jake Gyllenhaal e Doug Liman: Gyllenhaal ha dimostrato di essere un attore versatile, ha conquistato una nomination all'Oscar grazie a 'Brokeback Mountain' e in un film come 'Southpaw - L'ultima sfida' ha indossato in maniera convincente i guantoni da boxe. Dal canto suo, Liman si muove bene nel genere d'azione e ha ormai una solidissima esperienza: vedi titoli come 'Mr. and Mrs. Smith', 'Jumper', 'Fair Game - Caccia alla spia' ed 'Edge of Tomorrow - Senza domani'. I due, insomma, hanno le carte in regola per realizzare un valido remake: staremo a vedere se il progetto diventerà realtà oppure se ancora una volta tornerà nei cassetti di MGM.
 

Per completezza, ecco il trailer del film originale