Io, un anarchico conservatore

Il cantante Pupo rivela di essere un anarchico conservatore dopo aver guardato un documentario su Giuseppe Prezzolini.

di

Pupo

Capita spesso a noi, personaggi del mondo dello spettacolo, di trovarci di fronte a domande “scomode”. Una delle più imbarazzanti, secondo me, è quando ci chiedono per chi votiamo. Esporsi politicamente, per chi fa il nostro mestiere, sembra che non sia quasi mai conveniente. Anche io, in questo, non sono mai stato chiaro. Ma non perché non volessi rispondere, la realtà era che non sapevo proprio come rispondere. Poi, l’altro ieri, guardando su Rai Storia un documentario su Giuseppe Prezzolini, è arrivata l’illuminazione.

Io sono un anarchico conservatore. D’ora in poi, finalmente, saprò come rispondere. Meglio tardi che mai.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro