La cantante colombiana Shakira, 44 anni, compagna del calciatore Gerard Piqué
La cantante colombiana Shakira, 44 anni, compagna del calciatore Gerard Piqué

Shakira potrebbe essere processata in Spagna con l’accusa di aver evaso 14,5 milioni di euro di tasse. I pubblici ministeri spagnoli, come riporta Dagospia, imputano alla cantante colombiana sei reati che, in caso di condanna, potrebbero portarla in carcere. I pubblici ministeri sostengono che Shakira si sia trasferita in Spagna nel 2011, quando la sua relazione con il calciatore Gerard Piqué è stata resa pubblica, ma abbia mantenuto la sua residenza fiscale alle Bahamas fino al 2015, quando ha iniziato a pagare le tasse in Spagna. Il caso copre solo il periodo dal 2012 al 2014, poiché il 2011 è andato in prescrizione.

Secondo gli avvocati di Shakira, invece, la cantante ha guadagnato la maggior parte dei suoi soldi in tournée internazionali e non è rimasta più di sei mesi all’anno in Spagna: ai sensi della legge spagnola questo è sufficiente per considerarla non residente. In una dichiarazione gli avvocati della star hanno scritto: "Shakira ha sempre adempiuto ai suoi doveri fiscali in tutti quei paesi in cui ha lavorato, anche nel periodo compreso tra il 2011 e il 2014. Ha seguito le opinioni e le raccomandazioni precise dei suoi consulenti, professionisti di altissimo livello di una delle più grandi aziende del mondo". Ma un giudice ha concluso che ci sono "indicazioni sufficienti" per portarla in tribunale, anche se probabilmente la diva farà ricorso.