di Lorenzo Frassoldati

Ha festeggiato cent’anni di storia Poderi Fiorini , cantina che nasce nel mondo del lambrusco di pianura ma che ha trovato casa a Savignano sul Panaro, unico paese delle provincia di Modena dove sono presenti 3 denominazioni di origine protette (DOP). Così riesce a produrre oltre al Sorbara anche Grasparossa di Castelvetro, Colli Bolognesi e Reno dop. I prodotti extra-lambrusco sono riuniti nel brand ‘ Torre dei Nanni ‘ che include tutti i vini dei Colli Bolognesi, sia i frizzanti (Pignoletto) che fermi (Barbera e Cabernet Sauvignon). La storia ‘enologica’ della famiglia nasce nella pianura a nord di Modena tra due piccole frazioni, Panzano di Campogalliano e Ganaceto di Modena. Il lambrusco come passione di famiglia, anche adesso che siamo arrivati alla quarta generazione coi fratelli Alberto e Cristina. Una realtà, Poderi Fiorini, fatta di quattro tenute: dalla pianura di Ganaceto, terra di Sorbara, sono saliti in collina a Torre Maina sopra Maranello, terra di Grasparossa, per poi chiudere in bellezza a Savignano sul Panaro, tra Modena e Bologna. Tra le ultime avventure ‘Le Ghiarelle’, un vigneto centenario a piede franco, scoperto quasi per caso nel letto del fiume Panaro su un terreno ghiaioso e per questo ha resistito alla filossera che ad inizio Novecento falcidiò i vigneti in Europa. Dalla vendemmia 2019 vigneto e cantina sono certificati biologici, una svolta voluta dai fratelli Fiorini per salvaguardare la salubrità delle uve e dell’ambiente. Un rispetto della natura che si completa con l’uso ‘al minimo’ della solforosa e un percorso già avviato verso il biodinamico. Gli assaggi. Il Sorbara Dop bio "Vigna del padre" con note fruttate di lampone e fragola è una bollicina raffinata e suadente (15 € allo shop) ma nella gamma lambrusco vanno segnalati anche il Grasparossa ‘Becco rosso’ (8 €), il Sorbara ‘Corte degli attimi’ (10 €) e l’Olmaccio , rosé stile provenzale (12€). Le Ghiarelle è il super-lambrusco dall’omonimo vigneto storico (20€). Nella gamma Torre dei Nanni due Pignoletti da annotare: il frizzante Spazzavento (10 €) e il rifermentato in bottiglia Nebbia felsinea (12€). Info: www.poderifiorini.com