Il 27 gennaio del 1945 le truppe dell'Armata Rossa entrano nel campo di concentramento di Auschwitz, rivelando al mondo gli orrori dell'eccidio perpetrato dai nazisti. Proprio in questa data dal forte significato storico e simbolico cade il Giorno della memoria, istituito per commemorare le vittime dell'Olocausto e non lasciare svanire il ricordo di quanto accaduto. Come ogni anno, le reti televisive hanno preparato una programmazione speciale dedicata alla ricorrenza, che propone film, documentari e approfondimenti.

Film

Su Rai Movie alle 14 va in onda 'Il diario di Anna Frank', la pellicola del 1959 diretta da George Stevens. C'è spazio per la commemorazione anche sul canale per i più piccoli, Rai Gulp, che alle 17.15 e alle 20.10 propone il cortometraggio di animazione 'La stella di Andra e Tati', che racconta la storia vera di due bambine italiane deportate ad Auschwitz. Alle 23:25 Canale 5 trasmette 'Il pianista', film di Roman Polanski con Adrien Brody.

Giornata della memoria, come sono nate le Pietre d'Inciampo

Documentari

La programmazione della serata di Focus dedica tre documentari alla commemorazione. Alle 21:15 va in onda 'L'orrore di Natzweiler-Struthof – Storia di un campo nazista', alle 22:13 'Le donne di Ravensbruck', sul più grande campo di concentramento femminile, alle 23:26 ' A German Life: La segretaria di Goebbels'.

Approfondimenti e speciali

Appuntamento su Rai1 alle 10:55 per la Celebrazione del giorno della memoria in diretta dal Quirinale, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La commemorazione troverà spazio anche negli altri programmi delle reti pubbliche: su Rai1 'UnoMattina' alle 6:45, 'Storie italiane' alle 9:55, 'Oggi è un altro giorno' alle 14 e 'Sottovoce' in orario notturno; su Rai2 'I fatti vostri' alle 11:10, 'Ore 14' e 'Detto fatto' alle 15.15; su Rai3 alle 13:15 'Passato e presente – Shoah. Deportati, salvati e resistenti' con la professoressa Liliana Picciotto e Paolo Mieli. Alle 20:57 su Rai5 viene trasmesso 'Visioni – Note per la Shoah', con le musiche di Ennio Morricone e la partecipazione di Toni Servillo che legge brani di Primo Levi.

RaiStoria

Paragrafo a parte per RaiStoria, che dedica l'intero palinsesto alla ricorrenza. Fra i numerosi programmi segnaliamo i due speciali alle 6:30 e alle 7:30, le storie della serie 'Pietre d'inciampo' in vari orari (9:30, 12, 13:30, 15 e 18:30), il film '1945' di Gábor T. Szántó alle 17, il documentario 'Schindler. La vera storia' alle 19, la riproposizione di 'Passato e presente' alle 20:30 e 'Testimoni di Auschwitz' alle 21:10, un documentario che riporta le testimonianze di quindici sopravvissuti ai campi di concentramento. Il Giorno della Memoria si conclude con 'Son morto che ero bambino. Guccini va ad Auschwitz' alle 22:10 e 'Ho scelto la prigionia: diario di un internato militare italiano' alle 23:10.