Il lago di Bracciano
Il lago di Bracciano

Roma, 30 luglio 2020 - Le vacanze al lago sono sempre un ottimo compromesso tra chi in estate non riesce a rinunciare a un bagno rinfrescante, ma vuole allo stesso tempo immergersi nella natura e avere a disposizione percorsi escursionistici e molte altre attrazioni. Ecco 5 località sui laghi italiani dove andare a trascorrere qualche giorno di relax.

Salò
Sulla sponda bresciana del lago di Garda, è il primo comune della meravigliosa Riviera dei Limoni. Quasi tutte le spiagge della località sono libere e composte principalmente da ghiaia, ma non mancano lidi attrezzati, chioschi e beach bar. Salò è circondata da boschi di cipressi e ulivi e il suo centro storico è un crocevia di vicoli e stradine, con bei negozi e dimore signorili. Da visitare, a breve distanza, il Vittoriale, la casa-parco di Gabriele D’Annunzio. Da Salò partono inoltre numerose escursioni naturalistiche.

Passignano sul Trasimeno
È una delle località di villeggiatura più belle e interessanti che si affacciano sul lago umbro. Immerso nel verde e nella natura, Passignano si presenta come un piccolo borgo di pescatori allungato verso la riva e dominato dalla rocca sovrastante. Il centro storico, di origine medievale, è molto ben conservato e consente ai visitatori lente e affascinanti passeggiate alla scoperta dei vicoletti e delle antiche locande. Dal paese partono inoltre i traghetti per le due isole del Trasimeno: un punto di partenza perfetto per esplorare il lago e i suoi tesori.

Bracciano
Bracciano è una delle mete più gettonate del turismo lacustre del centro Italia. L’omonimo lago offre acque limpide e splendide spiagge dove rilassarsi e prendere il sole. L’attrazione principale della cittadina, oltre naturalmente al lago, è il maestoso Castello Orsini-Odescalchi del XV secolo, con la caratteristica forma pentagonale. Il centro storico, perfettamente conservato, è la meta ideale per una passeggiata rilassante e regala, soprattutto dal Belvedere della Sentinella, un magnifico panorama sul lago. Al porto è possibile affittare barche a vela per escursioni sull’acqua.

Orta San Giulio
È uno dei borghi più belli d’Italia e sorge sulle sponde del lago d’Orta, in Piemonte, vicino al più celebre lago Maggiore. Il paese, che conta poco più di 1200 abitanti, ha un centro storico molto particolare, con le tipiche stradine in pietra che arrivano a pochi centimetri dall’acqua del lago. La frazione di Legro, che occupa la parte superiore del territorio di Orta San Giulio, è chiamata il “paese dipinto” perché sulle pareti degli edifici artisti provenienti da ogni parte del mondo hanno disegnato murales che ritraggono la storia del borgo, rendendo la passeggiata tra le viuzze molto affascinante.

San Giovanni in Fiore
È uno dei due comuni, insieme ad Aprigliano, che si affacciano sul lago Arvo, nel Parco nazionale della Sila in Calabria. Si tratta di bacino artificiale circondato da una natura selvaggia e maestosa, meta ideale per chi vuole fare una vacanza lontano dal caos, con pochissimi turisti attorno e con la possibilità di esplorare i numerosi percorsi escursionistici del Parco della Sila. Lungo le sponde del lago si può prendere il sole, pescare, fare un giro con il pedalò e rilassarsi sulle spiagge libere.