Nel 1976 Edoardo Bennato, punto di riferimento dell’anticonformismo musicale e ideologico, pubblica La torre di Babele, album che ha delineato i tratti artistici somatici del grande rocker italiano.

Ora, a distanza di 45 anni dalla sua pubblicazione, esce per Sony MusicLegacy Recordings, La torre di Babele in una speciale edizione celebrativa con la rimasterizzazione dei nastri originali e con 16 brani live. Fuori da venerdì 8 ottobre, ma disponibile in preorder su tutte le piattaforme, La torre di Babele precede di un anno Burattino senza fili, capolavoro destinato a diventare l’album più venduto del 1977.