Ed Sheeran e YouTube insieme per presentare il nuovo album del cantautore inglese. Le quattordici tracce di = (Equals) sono svelate su YouTube Shorts, prima dell’uscita ufficiale di venerdì. I quattordici Shorts rappresentano il viaggio molto personale, durato quattro anni di lavoro, che ha permesso la creazione...

Ed Sheeran e YouTube insieme per presentare il nuovo album del cantautore inglese. Le quattordici tracce di = (Equals) sono svelate su YouTube Shorts, prima dell’uscita ufficiale di venerdì. I quattordici Shorts rappresentano il viaggio molto personale, durato quattro anni di lavoro, che ha permesso la creazione dell’album. Ognuna delle miniclip porta alla luce momenti personali e quotidiani.

Dal bagno nel ghiaccio in Shivers, alla festa da ballo in solitario in Be Right Now, alla doccia all’aperto in Stop The Rain, a quando suona un mini ukulele in Sandman fino a Visiting Hours, scritta dopo aver perso un carissimo amico, Sheeran regala ai fan uno sguardo breve e intimo su ciò che ogni canzone di = significa per lui. "La risposta a tutto è l’amore" dice Ed e racconta che la sua bambina di 14 mesi "certe volte arriva e, senza una ragione, mi abbraccia, se non è amore questo". "Ho trascorso una giornata davvero divertente girando i miei YouTube Shorts – dice Ed, che ha appena rivelato d’essere positivo al Covid –. Mi è sempre piaciuto molto il processo di creazione dei video musicali".

La presenza di Sheeran su YouTube è stata straordinaria fin dal suo primo video caricato nel 2006. Sheeran è diventato presto uno dei dieci artisti con più iscritti su YouTube. A oggi, ha quattro video nel Billion Views Club: Thinking Out Loud, Perfect, Photograph e il singoloShape of You, che è il secondo video musicale più visto nella storia di YouTube ed il secondo a raggiungere più velocemente un miliardo di visualizzazioni. Solo negli ultimi 12 mesi ha ottenuto oltre 3,9 miliardi di visualizzazioni a livello mondiale.