6 gen 2022

La piramide di Champagne da record: 55mila calici

In occasione del Capodanno a Dubai è stata eretta la più grande piramide di bicchieri del mondo, entrata nel Guinness dei primati 

La piramide di calici di Champagne più grande del mondo - Foto: press Atlantis, The Palm
La piramide di calici di Champagne più grande del mondo - Foto: press Atlantis, The Palm

A Dubai sì, che sanno come fare un brindisi di Capodanno in grande stile. Anzi, da Guinness dei Primati. Per celebrare la fine dell'anno, all'hotel Atlantis, The Palm è stata eretta la più grande piramide di coppe di Champagne che si sia mai vista, composta da 54.740 bicchieri impilati uno sull'altro con pazienza maniacale. Il record è stato certificato dagli ispettori del Guinness ed è diventato ufficiale il 30 dicembre, e per celebrare la riuscita è stata versata sul calice in cima una bottiglia Jéroboam da tre litri di Moët & Chandon, di fronte a una platea di ospiti facoltosi. Una serata in perfetto stile Dubai, insomma.

La piramide toccava al centro un'altezza di 8,2 metri, mentre i lati della base triangolare misuravano 6,1 metri. Per assemblarla sono servite 55 ore di lavoro e una squadra di sei persone dell'agenzia Luuk Broos Events, che hanno sovrapposto i vari strati di bicchieri con meticolosità, precisione e nervi d'acciaio. Soprattutto una volta raggiunti i livelli superiori, un singolo errore, il calo di concentrazione di un secondo, poteva causare un crollo a cascata vanificando tutti gli sforzi.


© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?