Lunedì 17 Giugno 2024

'Yakari - Un viaggio spettacolare', un bel film d'animazione

Adattamento di un fumetto belga, è una valida occasione per portare al cinema i bambini: esce nelle sale italiane l'1 gennaio

Yakari e Piccolo Fulmine

Yakari e Piccolo Fulmine

Insegnare il rispetto per la natura grazie a una bella storia di formazione: è l'obiettivo di 'Yakari - Un viaggio spettacolare', il film d'animazione che esce nelle sale cinematografiche italiane domenica 1 gennaio, rivolgendosi soprattutto a un pubblico di bambini. Secondo la critica, lo scopo educativo è stato pienamente raggiunto.

'Yakari - Un viaggio spettacolare', tutto sul film animato

La trama racconta del giovane membro di una tribù di indiani Sioux. Un giorno compie un gesto di generosità disinteressata e così il suo spirito guida (una regale aquila) gli dona il potere di parlare con gli animali. Scopre di poter comprendere e farsi capire dall'amico cane Orecchio Piegato, dai castori, i gufi e chi più ne ha più ne metta. Soprattutto, può comunicare con un indomito mustang: si chiama Piccolo Fulmine e ha la fama di essere il cavallo più veloce di tutti, ma nessuno è mai riuscito a cavalcarlo.

Il film d'animazione 'Yakari - Un viaggio spettacolare' nasce dai fumetti pubblicati a partire dal 1973 e scritti da Job (nome d'arte di André Jobin), con i disegni di Derib (Claude de Ribaupierre). Questa fonte letteraria ha già dato vita a due serie televisive d'animazione: una francese uscita negli anni Ottanta e una franco-belga degli anni Duemila. Il film che giunge ora nelle sale italiane era pronto a metà del 2020 e in quel momento era uscito in alcune nazioni europee. La pandemia di Coronavirus ha però complicato la distribuzione internazionale e dunque solo ora possiamo vederlo pure noi.

L'ha scritto e diretto Xavier Giacometti, all'esordio cinematografico dopo avere curato diversi episodi di serie animate (compresa 'Yakari' degli anni Duemila). In fase di regia, Gicaometti è stato affiancato da Toby Genkel ('Ooops! Ho perso l'arca...', 'Richard - Missione Africa').

Le recensioni, cosa ne pensa la critica

Chi ha visto 'Yakari - Un viaggio spettacolare' ne ha scritto bene, soprattutto per la qualità dell'animazione e per la capacità del film di veicolare in maniera efficace e non banale la propria morale di fondo: il rapporto con la natura dev'essere improntato al rispetto e non invece essere guidato dalla volontà di dominio e sfruttamento. Molti recensori segnalano che si tratta di un prodotto pensato esclusivamente per un pubblico di bambini, senza strizzatine d'occhio riservate agli adulti accompagnatori. I genitori sono avvertiti.

Il trailer