Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
22 giu 2022
22 giu 2022

Léa Seydoux sarà Lady Margot in 'Dune: Part 2'

L'attrice entra in un cast già zeppo di celebrità: le riprese del film inizieranno a luglio e l'uscita al cinema è fissata per ottobre 2023

22 giu 2022
Léa Seydoux
Léa Seydoux
Léa Seydoux
Léa Seydoux

Le riprese del film 'Dune: Part 2' inizieranno a metà luglio 2022 ed è ormai tempo di completare il cast delle new entry: così l'attrice francese Léa Seydoux ('La vita di Adele', 'Spectre') è stata scritturata per interpretare Lady Margot.

Stiamo parlando della moglie del conte Hasimir Fenring, capo di una casata nobiliare legata all'imperatore, ma non fra le più influenti presenti a corte. Lady Margot appartiene anche alle Bene Gesserit, cioè alla sorellanza che per secoli ha lavorato per creare l'essere supremo (ed essere in grado di controllarlo) e che viene colta in contropiede dalla nascita di Paul Atreides (Timothée Chalamet). Con l'evolvere della situazione, Lady Margot avrà modo di riposizionare la propria casata all'interno dello scacchiere galattico.

La presenza di Léa Seydoux all'interno del cast conferma la portata del primo 'Dune' e l'investimento che è stato fatto sul sequel. Non si scrittura un'attrice della sua fama per affidarle un ruolo secondario. A maggior ragione se altre new entry sono del calibro di Florence Pugh, Christopher Walken e Austin Butler. Nomi di primo piano che vanno ad aggiungersi ad altrettanti pezzi da novanta, già comparsi in 'Dune' e pronti a tornare su grande schermo: vedi Timothée Chalamet, Zendaya, Rebecca Ferguson, Josh Brolin, Stellan Skarsgard, Dave Bautista, Charlotte Rampling e Javier Bardem.

Denis Villeneuve è ancora una volta il regista e co-sceneggiatore del film e, se tutto va come da piani, 'Dune: Part 2' uscirà nelle sale cinematografiche di mezzo mondo il 20 ottobre 2023.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?