Domenica 16 Giugno 2024

Cinema, i film da vedere nel weekend 27-29 gennaio: i trailer

Tra le uscite principali: gli italiani 'Il primo giorno della mia vita' e 'Profeti', poi l'action 'The Plane' e la commedia 'A letto con Sartre'

Scena da 'Il primo giorno della mia vita' - Foto: Medusa

Scena da 'Il primo giorno della mia vita' - Foto: Medusa

Ecco i principali film, con annessi trailer, che escono nelle sale cinematografiche italiane in occasione del weekend 27-29 gennaio. A seguire ci sono anche le uscite del 19, mentre devi cliccare qui se ti interessa ripassare quelle del 12 (si può ancora vedere, per esempio, 'Grazie ragazzi'). IL PRIMO GIORNO DELLA MIA VITA (dal 26 gennaio) Regia: Paolo Genovese / Cast: Toni Servillo, Valerio Mastandrea, Margherita Buy Un uomo raccatta quattro persone sull'orlo del suicidio e fa loro vivere un'esperienza straordinaria: osservare come sarebbe la vita senza di loro per considerare la propria situazione con occhi differenti. 'Il primo giorno della mia vita' parte da una premessa interessante, che però fatica a creare risonanza emotiva nello spettatore: da qui i dubbi della critica, che comunque non ha stroncato il film. Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento. PROFETI (dal 26 gennaio) Regia: Alessio Cremonini / Cast: Jasmine Trinca, Isabella Nefar, Ziad Bakri Una giornalista viene rapita dall'ISIS, in Siria, e tenuta prigioniera: la accudisce una foreign fighter, volontariamente andata in moglie a un soldato del Califfato. Fra le due donne inizia un dialogo (forse) impossibile. 'Profeti' è il nuovo film di Alessio Cremonini ('Sulla mia pelle') ed è un dramma rigoroso e asciutto, che potrebbe spiazzare gli spettatori. La critica l'ha comunque promosso. Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento. THE PLANE (dal 26 gennaio) Regia: Jean-Francois Richet / Cast: Gerard Butler, Mike Colter, Yoson An Il pilota di un aeroplano di linea è costretto a effettuare un atterraggio d'emergenza su un'isola delle Filippine in mano a milizie antigovernative: quando i passeggeri vengono presi in ostaggio, il nostro eroe si allea con un uomo che era sul volo, prigioniero dei federali e accusato di omicidio. 'The Plane' è un thriller d'azione che non brilla per originalità, ma che ha le carte in regola per soddisfare gli amanti del genere. A patto che non si aspettino un capolavoro. Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento. A LETTO CON SARTRE (dal 26 gennaio) Regia: Samuel Benchetrit / Cast: Francois Damiens, Ramzy Bedia, Vanessa Paradis Nel nord della Francia si intrecciano tre storie: i protagonisti sono criminali di basso cabotaggio che, per vie traverse e inaspettate, incontrano l'arte, la poesia e la bellezza, scoprendo un mondo e una sensibilità che non credevano possibili. 'A letto con Sartre' è una commedia che talora pecca di compattezza, ma che sa regalare grandi momenti di leggerezza e dolcezza. IO VIVO ALTROVE! (dal 19 gennaio) Regia: Giuseppe Battiston / Cast: Giuseppe Battiston, Rolando Ravello, Teco Celio Due amici, conosciutisi grazie alla passione per la fotografia, hanno l'occasione di coronare il sogno di trasferirsi in campagna e vivere del proprio lavoro nell'orto: trasformare le intenzioni in realtà non sarà semplice. 'Io vivo altrove!' è una commedia garbata e leggera, molto liberamente ispirata a 'Bouvard e Pécuchet', romanzo incompiuto di Gustave Flaubert: rappresenta un buon esordio alla regia per l'attore Giuseppe Battiston. Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento. BABYLON (dal 19 gennaio) Regia: Damien Chazelle / Cast: Brad Pitt, Margot Robbie, Diego Calva Hollywood, anno 1926. Alla vigilia dell'avvento del cinema sonoro, la vita di aspiranti stelle del grande schermo si intreccia con quelle di star in declino, in un contesto vizioso e autodistruttivo dal quale, forse, possono però emergere opere di livello. 'Babylon' è il film con il quale Damien Chazelle ('Whiplash', 'La La Land', 'First Man') racconta un momento cruciale nella storia del cinema: la regia è pirotecnica e denota talento in quantità, ma secondo la critica si rimane troppo in superficie, mentre la trama prestava il destro a una maggiore sostanza. Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento. ANCHE IO (dal 19 gennaio) Regia: Maria Schrader / Cast: Carey Mulligan, Zoe Kazan, Patricia Clarkson Due reporter del New York Times affrontano mille difficoltà per scrivere un reportage serio, solido e documentato sugli abusi sessuali perpetrati dal potentissimo produttore cinematografico Harvey Weinstein: ne nasce uno scandalo che travolge Weinstein e battezza il movimento MeToo. 'Anche io' racconta la storia vera delle giornaliste Jodi Kantor e Megan Twohey: è un valido film, che mette sugli allori i pregi del giornalismo investigativo fatto come si deve. Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento. L'INNOCENTE (dal 19 gennaio) Regia: Louis Garrel / Cast: Roschdy Zem, Anouk Grinberg, Noémie Merlant Un uomo si preoccupa che il nuovo sposo di mamma non sia una persona perbene, e del resto si tratta di un ex rapinatore appena uscito di prigione: coinvolge un'amica per tenerlo d'occhio, innescando in questo modo conseguenze imprevedibili. 'L'innocente' è il quarto film da regista dell'attore Louis Garrel ed è una commedia divertente e riuscita, recensita positivamente dalla critica. Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento. ME CONTRO TE - MISSIONE GIUNGLA (dal 19 gennaio) Regia: Gianluca Leuzzi / Cast: Sofia Scalia, Luigi Calagna, Valentina Tomada Luì e Sofì tornano ad affrontare una missione per salvare il mondo: questa volta bisogna impedire a Viperiana e Serpe di contaminare una fonte magica nascosta nella giungla. 'Me contro Te - Missione giungla' è il nuovo film del duo palermitano, campione del Web e amatissimo dai più piccoli. In termini prettamente cinematografici, siamo di fronte a una versione lunga dei loro video su YouTube e la critica non può che rimanere perplessa. Il successo economico è però assicurato. Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.