"Blanca va avanti come un treno come se non avesse alcun tipo di disabilità", sottolinea Maria Chiara Giannetta che da lunedì 22 novembre è la protagonista (con il cane guida Linneo, un bulldog femmina e la musica funk dei Calibro 35) della nuova fiction ("fuori dagli schemi") di Raiuno, 6 prime serate. Blanca, ispirata al romanzo di Patrizia Rinaldi, è una giovane donna che ha perso la vista a 12 anni, in un incendio in cui è morta la sorella. Entrata in polizia a Genova, è specializzata in décodage, ossia l’ascolto analitico degli audio delle inchieste. Prodotta da Luca e Matilde Bernabei per Lux Vide con Rai Fiction, la serie è diretta da Jan Maria Michelini ed è stata realizzata con la consulenza artistica di Andrea Bocelli.