È morta a soli 30 anni, nella sua casa di Tuckerton, nel New Jersey, Gina Marie Krasley, nota per essere stata protagonista di uno degli episodi del 2020 di Vite al limite, il reality sulla lotta contro i chili troppo di statunitensi obesi, trasmesso in Italia da Real Time. La notizia è riportata da Variety.

Nel reality, Krasley aveva rivelato che le sue lotte con il peso erano iniziate da bambina, quando aveva subito abusi fisici e verbali da suo padre e si era rifugiata nel cibo per trovare conforto. Nell’episodio aveva raccontato anche la sua relazione con sua moglie Beth e lo stress che la sua salute aveva portato sulla vita domestica della coppia. Dopo essere apparsa nello show, Krasley è rimasta in contatto con il pubblico tramite i social media. Come ricordato dalla famiglia anche nel suo necrologio, la danza era stata la sua passione per tutta la vita.