Trentino
Trentino

Terra di grandi vini, di tramonti arrossati, di piramidi e cascate. Il Trentino è come la borsa di Mary Poppins, un posto magico che non smette di riservare sempre nuove sorprese. Quel posto in cui arrampicare su una cascata ghiacciata è facile come bere un bicchier d’acqua. O, in questo caso, ordinare un bicchiere di Trentodoc all’ora dell’aperitivo. Si può sciare all’alba con TrentinoSkiSunrise, lanciarsi tra le radure su una slitta trainata dai nipoti di Zanna Bianca, scendere in freeride sulla ‘Sgualdrina’, una delle discese più belle del Passo del Tonale, e scoprire il territorio con i racconti delle guide alpine. Per scoprire i nuovi impianti, e tutte le novità della stagione nei comprensori sciistici Dolomiti Superski e Skirama Adamello-Brenta, bisognerà aspettare gli ultimi giorni di novembre, ma nel frattempo niente di meglio che lasciarsi inebriare dalle luci e profumi dei mercatini natalizi o farsi coccolare in una spa. Sono molte le offerte dei rifugi durante la stagione bianca per una vacanza relax o un weekend energizzante, così come sono tantissimi gli appuntamenti dell’inverno: dalla Fiera di Santa Caterina a Rovereto alle sfilate folkloristiche di San Nicolò, passando per le tante installazioni di presepi e intramontabili mercatini natalizi.

Sempre con un occhio di riguardo alle famiglie, come dimostra l’appuntamento del 14 dicembre con il Free Ski Day, quando i Maestri delle Scuole di sci del Trentino aderenti all’iniziativa saranno a disposizione per lezioni collettive gratuite di 2 ore a bambini ed adulti nelle discipline di sci, fondo e snowboard. Perché oltre ad essere buono e bello il Trentino è anche democratico, ed è davvero per tutti.

Top 5 delle terre del Trentino
  1. 1
    CATINACCIO
    Da Pera in navetta 
o da Vigo in Funivia, si passa dai rifugi Vajolet e Preuss per salire fino al rifugio Re Alberto.
    www.fassa.com
  2. 2
    LATEMAR
    Per salire al rifugio Torre di Pisa si prende la funivia del Gardoné a monte Predazzo per salire 
al Passo Feudo.
    www.visitfiemme.it
  3. 3
    PALE 
DI SAN MARTINO
    Da San Martino con gli impianti della Rosetta si sale, poi con un cammino di un’ora si arriva fino alla Fradusta.
    www.sanmartino.com
  4. 4
    BRENTA
    La “Via delle Bocchette” è uno dei sentieri attrezzati più famosi, per i meno ardìti la camminata dalla telecabina del Grosté.
    www.campigliodolomiti.it
  5. 5
    MARMOLADA
    Il ghiacciaio si raggiunge dal Passo Fedaia, con gli impianti o a piedi seguendo 
il sentiero.
    www.fassa.com