Napoli è una tappa imprescindibile del viaggio fra i sapori e i saperi italiani! Ma non si può parlare della gastronomia napoletana senza sperimentare un incontro ravvicinato con la più importante fra le divinità partenopee: la pizza! Syusy Blady insieme alla figlia Zoe viene indirizzata direttamente dall’"araldo della pizza", Enzo Coccio, maestro pizzaiolo della pizzeria La Notizia. Approfittando della sua gentilezza, Syusy riesce a infilarsi dietro al banco per scoprire e per raccontarci nel video della web serie "Ristorante Italia" come si fa - e come non si fa! - la vera pizza napoletana. Prima regola, mettere via il mattarello: l’impasto va steso con le mani. Poi ovviamente solo forno a legna, a una precisa temperatura. La pizza deve cuocere in 50 secondi e deve rimanere soffice. L’arte del pizzaiolo sta anche nel condimento, nei movimenti circolari per spargere la pummarola, nella scelta del fiordilatte e nel sei che disegna con l’olio extra vergine... Tra un assaggio e l’altro da Enzo scopriamo anche la preistoria della pizza, un reperto conservato nel museo archeologico di Napoli: una focaccia carbonizzata che viene direttamente dal forno di Modesto nel 79 d.C., ritrovata nel 1866 dall’archeologo Fiorelle! La prima pizza della storia, niente male.