E’ candidato è essere dichiarato il Miglior Progetto dell’Expo 2020 per quanto concerne l’innovazione e la sostenibilità
E’ candidato è essere dichiarato il Miglior Progetto dell’Expo 2020 per quanto concerne l’innovazione e la sostenibilità

Il Padiglione Italia, candidato al premio per Miglior Progetto Innovativo dell’anno, racchiude in sé le parole chiave di Expo: innovazione e sostenibilità. Il progetto, infatti, ha integrato persino materiali sostenibili come bucce d’arancia, fondi di caffè, funghi e plastica riciclata raccolta anche nell’Oceano. Materiali utilizzati dunque come elementi di costruzione. Ma quello italiano, ha detto il commissario generale Glisenti, "sarà il primo padiglione tutto carbon free, e anche l’unico di Expo, dotato di tecnologie che abbattono l’uso di energia tradizionale, che portano al contenimento dei consumi elettrici, al riciclo delle acque. Un padiglione che nella sua bellezza, perché le installazioni portate dai partner sono fantastiche anche dal punto di vista estetico, ha dentro l’innovazione. Innovazione legata alla sostenibilità".

A.Pe.